Print this page
Scritto: Martedì, 22 Dicembre 2020 06:07 Ultima modifica: Martedì, 22 Dicembre 2020 07:40

I giganti in congiunzione


Della grande congiunzione tra Giove e Saturno, ieri alla minima distanza, si è parlato molto. Questa è una delle immagini più belle di questo evento eccezionale.

Rate this item
(2 votes)
I giganti in congiunzione Credits: Damian Peach - Processing: Marco Di Lorenzo

 L'astrofilo inglese Damian Peach ha immortalato l'evento in questa bella ripresa effettuata 18 minuti dopo l'una di notte di ieri, dunque prima del massimo avvicinamento, quando i due pianeti erano tramontati in Italia e distavano circa 8 primo d'arco tra loro contro i 6 primi di qualche ora più tardi. Giove distava da noi 886 milioni di km mentre Saturno era lontano quasi il doppio, 1.62 miliardi di km; visti dal vivo, Saturno doveva apparire nettamente più debole perché più lontano dal Sole (10 unità astronomiche contro 5,1 di Giove) ma evidentemente l'immagine è stata processata per compensarne la minore luminosità superficiale. Di seguito una simulazione fatta con Stellarium che mostra i nomi dei vari oggetti:

Stellarium dritto

 La foto è il risultato di più esposizioni e mostra anche la macchia rossa su Giove e diversi satelliti, tra cui Titano. C'è anche un falso "satellite mediceo", in realtà una stella (HD191250) che appare perfettamente allineata alle altre lune, molto vicino ad Ganimede. Per chi si fosse perso l'evento, basta aspettare il prossimo tra 60 anni (ma i due giganti appariranno leggermente più lontani); l'ultima volta che uno spettacolo simile si era visto eravamo in pieno medioevo!

 

https://twitter.com/peachastro/status/1341097250546708480?s=20

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 83 volta/e Ultima modifica Martedì, 22 Dicembre 2020 07:40

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.