L'immagine a sinistra è basata su rilevamenti radar effettuati in diverse epoche dal satellite europeo Sentinel-1; partendo dal Maggio 2015, le aree di foresta perse a Marzo 2017 appaiono colorate in blu, quelle a Maggio 2017 in verde, quelle a Marzo 2019 in rosso e le zone grige non hanno subito modifiche sostanziali (per ora). A destra, una immagine ripresa dal satellite americano Suomi NPP il 1 gennaio, con i focolai evidenziati dai punti rossi. Ogni commento appare superfluo...

http://www.esa.int/About_Us/ESA_Publications/Highlights/ESA_Impact_2019_-_Quarter_4

https://www.nasa.gov/image-feature/goddard/2020/ferocious-fires-in-australia-intensify