Scritto: Domenica, 10 Novembre 2019 01:05 Ultima modifica: Domenica, 10 Novembre 2019 10:00

Quadruplice miraggio


Questo è il quasar quadruplo HE 0435−1223, la cui immagine è stata deviata e moltiplicata da un gruppo di galassie più vicine (al centro del quartetto).

Rate this item
(0 votes)
Confronto tra una immagine ottenuta con ottiche adattive dal telescopio Keck e la simulazione basata sul modello di lente gravitazionale. Confronto tra una immagine ottenuta con ottiche adattive dal telescopio Keck e la simulazione basata sul modello di lente gravitazionale. Geoff C-F Chen et al., "A SHARP view of H0LiCOW: H0 from three time-delay gravitational lens systems with adaptive optics imaging", Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, Vol.490

 La lente gravitazionale è stata fotografata, in alto a sinistra, da uno dei telescopi Keck dotato di ottiche adattive; in alto al centro c'è una simulazione basata su un modello fisico che approssima in maniera eccellente l'originale, come testimoniato dalla differenza pressoché nulla tra le due immagini (in alto a destra); in basso è evidenziata la sola componente di luce deviata (anello di Einstein), reale e simulata, mentre in basso a destra c'è una ricostruzione di come apparirebbe il nucleo attivo (AGN) della galassia sullo sfondo se non ci fossero ostacoli frapposti.

 Questo tipo di osservazioni, effettuate anche con il telescopio Hubble e ripetute su altri due esemplari analoghi di lente gravitazionale, hanno recentemente permesso di stimare il valore della costante di Hubble in maniera indipendente dagli altri metodi, misurando i ritardi con cui le variazioni di luminosità giungevano a noi attraverso differenti percorsi. Come abbiamo raccontato in questo recente articolo, il risultato è stato sorprendente e anche un po' imbarazzante per i cosmologi: 76,8±2,6 km/s/Mpc, decisamente alto e in disaccordo con gli altri due metodi più tradizionali, basati sulle stelle variabili e sulla radiazione fossile (peraltro già in palese disaccordo tra loro!).

https://academic.oup.com/mnras/article/490/2/1743/5568378

Altre informazioni su questo articolo

Read 143 times Ultima modifica Domenica, 10 Novembre 2019 10:00
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Latest from Marco Di Lorenzo (DILO)

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

AcquistaLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora

 

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 4 Aprile

Log: Missioni e Detriti

  • COVID-19 update
    COVID-19 update

    Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in Italia, con possibili sviluppi futuri. (aggiornamento del 4 Aprile sera)

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 4 Aprile [Last update: 04/04/2020]

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubble Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 3 Aprile [Last update: 04/03/2020].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 2/4/20 - Sol 478] 

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 25/3/20). 

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 21 Marzo [updated on March,21]

HOT NEWS