Scritto: Domenica, 27 Ottobre 2019 19:39 Ultima modifica: Lunedì, 28 Ottobre 2019 07:45

Pioggia di asteroidi con doppietta da record!


Spettacolare valanga di scoperte su NEO appena passati o in procinto di passare nelle nostre vicinanze, due di essi formano una accoppiata incredibile...

Rate this item
(0 votes)
In alto, numero di oggetti scoperti al giorno (pallini verdi) e lunghezza della lista (curva rossa); in basso, rappresentazione degli incontri ravvicinati, con la coppia (non distinguibile) evidenziata dal cerchio nero In alto, numero di oggetti scoperti al giorno (pallini verdi) e lunghezza della lista (curva rossa); in basso, rappresentazione degli incontri ravvicinati, con la coppia (non distinguibile) evidenziata dal cerchio nero Data source: NASA/JPL/cneos - Processing/Plots: M. Di Lorenzo

 Per la prima volta, in sole 24 ore sono stati scoperti 18 nuovi asteroidi che sono appena passati o stanno per passare entro 0,05 unità astronomiche dalla Terra. Questo ha portato ad un nuovo record assoluto nella lunghezza della lista dei passaggi ravvicinati in una finestra temporale di 61 giorni centrati sulla data odierna; stasera siamo a 182 eventi elencati ma è probabile che, entro la fine del mese, si possa raggiungere la quota di 200 incontri ravvicinati. Tra i nuovi incontri, quattro sono distanza sublunare e due di essi passeranno contemporaneamente esattamente alla stessa distanza, pari a circa metà di quella lunare, martedì mattina; per la precisione, 2019 US8 passerà alle 6:27 UT a 190370±830 km dal centro della Terra mentre 2019 UB8 passerà, 3 minuti dopo, a 190410±730 km. In realtà non è la prima volta che si osservano simili strane coincidenze ma questa però è troppo perfetta per essere dovuta al caso, tanto più che stavolta anche le orbite sono identiche; evidentemente, si tratta di due oggetti strettamente imparentati da una comune origine e potrebbero essere anche artificiali, dal momento che l'inclinazione rispetto all'orbita terrestre è minuscola (0,4°); una possibilità è che si tratti di due pezzi dell'ultimo stadio che lanciò le sonde europee Schiaparelli e TGO nel Marzo 2016. In alternativa, si tratta di un unico oggetto scoperto indipendentemente da due osservatori e classificato erroneamente come duplice, tanto più che la magnitudine è praticamente la stessa (indicando dimensioni comprese tra 4 e 10 metri); ma questa appare una ipotesi piuttosto inverosimile.

Per dettagli e aggiornamenti, come sempre, si rimanda alla rubrica dedicata.

Altre informazioni su questo articolo

Read 174 times Ultima modifica Lunedì, 28 Ottobre 2019 07:45
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre (ore 20.30)

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 6 Dicembre) Hot!

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 1/12 [Last update: Dec,01]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 30/11/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 1/12 [Last update: Dic,01].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 5/12 - Sol 363]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 6 Dicembre [updated on Dec,06]

HOT NEWS