La delicata 'operazione, anticipata nelle scorse settimane, è entrata nel vivo. Come si vede dalle due immagini scattate ieri, lo strumento di costruzione tedesca è ora completamente sospeso sopra la superficie e mostra la sommità dalla "talpa", inclinata e bloccata all'interno del buco che aveva cominciato a scavare prima di incontrare problemi nella penetrazione. Come abbiamo già spiegato, se tutto andrà come nei piani, il braccio poserà lo strumento a lato della sonda e poi userà la sua "pala" per comprimere il terreno ad essa adiacente, in modo da rendere il suolo più compatto e favorirne la penetrazione... di seguito, una animazione con alcuni frames IDC ripresi all'inizio dell'operazione di sollevamento:

sollevamento sm7

Credits: NASA/JPL/Caltech - Processing/animation: Marco Di Lorenzo