L'immagine originale, in bianco e nero, è stata scattata alle 18:30 locali, con un tempo di esposizione molto lungo (circa 10 secondi); il Sole era già sceso di oltre 8° sotto l'orizzonte. Qui l'ho cosmeticamente processata per rimuovere gli "hot pixel" e la vignettatura e per aggiungere i colori di fantasia. Le nubi dovrebbero essere fatte di cristalli di ghiaccio e, in realtà, erano estremamente scure (probabilmente monocromatiche se viste ad occhio nudo); esse ricordano le "nubi nottilucenti" visibili di notte sulla Terra in condizioni particolari e ad alte latitudini. Sul bordo inferiore, si noti la scarpata del Vera Rubin Ridge in controluce...

 Nel frattempo, dopo quasi un mese di completa immobilità, ieri il rover ha effettuato un piccolo spostamento per fotografare le ruote e studiare meglio il foro scavato sulla roccia "Kilmarie". Per ulteriori dettagli e aggiornamenti, come sempre, si faccia riferimento al "Mission Log" sulla destra...

https://mars.nasa.gov/msl/mission/mars-rover-curiosity-mission-updates/?mu=sol-2407-turning-our-wheels