Scritto: Mercoledì, 30 Gennaio 2019 07:42 Ultima modifica: Mercoledì, 30 Gennaio 2019 08:28

Ultima elaborazione


Questa è la sequenza di "image processing" che ha portato all'immagine più dettagliata di Ultima Thule finora realizzata.

Rate this item
(0 votes)
Ultima elaborazione Image credit: NASA/Johns Hopkins University APL/SwRI - Processing: Marco Di Lorenzo

 Scattata da soli 6700 km di distanza (poco più del raggio terrestre) e a 7 minuti dal massimo avvicinamento, questa è l'immagine a miglior risoluzione finora pubblicata dell'oggetto di Kuiper visitato da New Horizons lo scorso 1 Gennaio. Quella a sinistra è la versione originale ricostruita, come doveva apparire appena ricevuta a Terra; ingrandendola, è possibile vedere i pixel del sensore MVIC (Multicolor Visible Imaging Camera), ognuno dei quali sottintende 135 metri sul KBO. Al centro, il risultato della "deconvoluzione", un algoritmo che ricostruisce dettagli sub-pixel a patto di conoscere la risposta del sistema di ripresa (ottica+sensore). A destra, il risultato finale dopo un ulteriore "enhancement" fatto dal sottoscritto per esaltare i dettagli e le variazioni di luminosità.

 Una curiosità: per ottenere gli stessi squisiti dettagli da Terra (o dai suoi immediati dintorni), sarebbe necessario usare un telescopio di circa 30 km di diametro, 3 ordini di grandezza più grande della prossima generazione di telescopi giganti!

 Per analisi e speculazioni sull'immagine, si veda l'articolo dedicato.

Read 190 times Ultima modifica Mercoledì, 30 Gennaio 2019 08:28
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Latest from Marco Di Lorenzo (DILO)

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Please enable the javascript to submit this form

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 18 Agosto

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 18 Agosto).

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 16/8 [Last update: aug,16 ore 21] Reboost!

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 13/8/19). New!

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 16/8 [Last update: aug,16].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 18/8 - Sol 257]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 18 agosto [updated on aug,18]

HOT NEWS