Il distacco del CRS-16 Dragon era previsto per il primo pomeriggio di oggi (in Italia) ma, in base alle previsioni meteo, si è deciso di spostarlo in avanti. La navicella automatica, qui attaccata al modulo Harmony della ISS, verrà separata dal braccio robotico canadese e l'operazione di de-orbit durerà circa 50 minuti, dall'accensione dei retrorazzi fino all'ammaraggio domani all'alba (ma sarà notte fonda sulla costa occidentale americana). La diretta NASA TV, per chi fosse interessato, iniziarà poco dopo la mezzanotte... 

https://blogs.nasa.gov/spacestation/2019/01/11/station-spacex-managers-set-dragon-release-for-sunday-afternoon/