Il lander si è posato nelle prime ore di ieri all'interno del cratere Von Kármán, nel bacino del Polo Sud-Aitken. Dodici ore dopo, il piccolo rover è sceso sulla rampa ed ha mosso i "primi passi" sulla faccia nascosta della Luna, qualcosa che non era mai successo prima! Le immagini, prese dal sito ufficiale dell'agenzia spaziale cinese, mostrano la ruota anteriore destra poco prima della discesa e, a destra, il rover che percorre i primi metri sul suolo selenico; la striscia chiara sul suolo alla sua sinistra è il riflesso della luce solare sulla fiancata di Yutu-2. Le immagini sono state processate per raddrizzarle leggermente, rimuivere la vignettatura, aumetare i dettagli e bilanciare i colori in modo più realistico.

Per i dettagli si veda l'articolo di Elisabetta Bonora.