Scritto: Venerdì, 02 Febbraio 2018 05:13

Curiosity: #selfie a Vera Rubin Ridge


Era passato più di un anno dall'ultimo selfie ma ora Curiosity ha una nuova foto ricordo da mettere nell'album.

Rate this item
(0 votes)
Curiosity sol 1943 #selfie 360 Curiosity sol 1943 #selfie 360 Crediti: NASA/JPL-Caltech - Processing: Elisabetta Bonora & Marco Faccin / aliveuniverse.today

Generalmente i selfie di Curiosity hanno sempre accompagnato l'utilizzo del trapano, lo strumento utilizzato per prelevare campioni di roccia marziana, come foto ricordo di una location importante. L'ultimo risaliva addirittura a settembre 2016. A partire dai mesi sccessivi a causa dei vari problemi tecnici (di cui ho scritto nell'ultimo post), sembrava che l'usanza fosse andata persa.

Ora, però, anche se il rover non è ancora in grado di eseguire una nuova perforazione, il team ha voluto comunque immortalare un luogo importante della traversata sulle pendici del Monte Sharp: l'affioramento Vera Rubin Ridge.
Il MAHLI, la fotocamera posta sul braccio robotico, ha scattato l'ultimo selfie 360° nel sol 1943, qui proposto in due versioni (in full-size sul nostro album di Flickr: https://flic.kr/p/JZ1rwc e https://flic.kr/p/JZ1smD)

Curiosity sol 1943 #selfie 360

Crediti: NASA/JPL-Caltech - Processing: Elisabetta Bonora & Marco Faccin / aliveuniverse.today

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 861 volta/e
Elisabetta Bonora

Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing. Nel tempo libero sono un'incontenibile space enthusiast e mamma di Sofia Vega.
Mi occupo di divulgazione scientifica, attraverso questo web, collaborazioni con riviste del settore ed image processing delle foto provenienti dalle missioni robotiche. Appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro. Nel 2019 è uscito il mio primo libro "Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno".
Amo le missioni robotiche inviate nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Altri articoli in questa categoria: « Radio Via Lattea Colline aliene »

Lascia un commento

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori. Il codice HTML non è abilitato.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 25 gennaio 2021. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla...

StatisticaMENTE

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 25 gennaio [updated on Jan,25]...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 25/1/21 - Sol 768] - Mete...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 25 gennaio [Last updat...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 25 Gennaio [Last ...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

 Dove si trovano le tre sonde lanciate a Lugl...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista