Scritto: Giovedì, 02 Giugno 2016 19:51 Ultima modifica: Venerdì, 03 Giugno 2016 07:00

Prima immagine trasmessa via Laser


Questa dettagliatissima vista dell'isola di La Reunion (Oceano Indiano) è stata realizzata con il sistema radar-SAR a bordo del satellite europeo Sentinel-1A e trasmessa a terra con un innovativo link ottico.

Rate this item
(0 votes)
L'isola vulcanica di La Reunion vista con il radar di Sentinel-1. I colori (qui opportunamente modificati) sono basati sulla polarizzazione dei segnali riflessi. Nel riquadro in bianco e nero, una vista radar a "largo campo" con l'isola in alto a destra L'isola vulcanica di La Reunion vista con il radar di Sentinel-1. I colori (qui opportunamente modificati) sono basati sulla polarizzazione dei segnali riflessi. Nel riquadro in bianco e nero, una vista radar a "largo campo" con l'isola in alto a destra Copyright Copernicus Sentinel data (2016) / ESA, processed by M. Di Lorenzo (DILO)

I dai sono stati raccolti il 26 Maggio e trasmessi 5 giorni dopo utilizzando per la prima volta una nuova tecnologia di trasmissione ottica, anzichè le solite onde radio! Questo sistema all'avanguardia (European Data Relay System) utilizza un altro satellite in orbita geostazionaria come ripetitore e permette di aumentare notevolmente la mole di dati trasmessi, poichè il laser utilizzato è in grado di inviare qualcosa come 1.8 Gbit/s ovvero 50 TB al giorno!

 Si noti come il radar sia in grado di "vedere" anche le caratteristiche del fondale marino; ben evidente è la caldera del vulcano attivo "Piton de la Fournaise", nella parte orientale dell'isola.

 

Fonte: http://www.esa.int/Our_Activities/Telecommunications_Integrated_Applications/EDRS/Europe_s_SpaceDataHighway_relays_first_Sentinel-1_images_via_laser

Letto: 1025 volta/e Ultima modifica Venerdì, 03 Giugno 2016 07:00
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gli ultimi articoli di Marco Di Lorenzo (DILO)

Altri articoli in questa categoria: « Stranezze marziane The Dark side of Pluto »

Lascia un commento

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori. Il codice HTML non è abilitato.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2021. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla...

StatisticaMENTE

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 22 gennaio [updated on Jan,22]...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 20 Gennaio [Last ...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 20 gennaio [Last updat...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 19/1/21 - Sol 762] - Mete...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

 Dove si trovano le tre sonde lanciate a Lugl...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista