Print this page
Scritto: Sabato, 16 Gennaio 2016 05:48 Ultima modifica: Sabato, 16 Gennaio 2016 06:31

Il ritorno di Telesto


Questo ritratto di Telesto è stato ripreso dalla sonda della NASA Cassini il 14 gennaio 2016.

Rate this item
(0 votes)
Il ritorno di Telesto Credit: NASA/JPL-Caltech Processing: Elisabetta Bonora & Marco Faccin / aliveuniverse.today

La foto è stata scattata con la Narrow Angle Camera da una distanza di 15.184 chilometri.
La versione originale, ingrandita del doppio in questo processing, ha una risoluzione di circa 91 metri per pixel.

Telesto condivide la propria orbita attorno a Saturno con Teti.
Con un diametro medio di 24 chilometri, fu scoperto nel 1980 con osservazioni da Terra.

La sua superficie appare piuttosto liscia, così come quella di Pandora, come fosse rivestito di un fine mantello di polvere e ghiaccio.

Qui potete scaricare l'immagine in formato png.

Altre informazioni su questo articolo

Read 979 times Ultima modifica Sabato, 16 Gennaio 2016 06:31
Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.