Print this page
Scritto: Lunedì, 03 Agosto 2015 05:04 Ultima modifica: Lunedì, 03 Agosto 2015 05:26

I canyon di Dione


Questa vista a colori di Dione è stata realizzata con le immagini della sonda della NASA Cassini del 27 luglio 2015.

Rate this item
(0 votes)
Dione on July 27, 2015 (ir2, grn, uv3) Dione on July 27, 2015 (ir2, grn, uv3) Credit: NASA/JPL/Space Science Institute - Processing: Elisabetta Bonora & Marco Faccin / aliveuniverse.today

Dopo il penultimo flyby su Dione del 16 giugno, la sonda ha colto l'occasione di fotografare nuovamente la luna durante la 220a orbita intorno a Saturno, Rev 219. La Narrow Angle Camera ha acquisito diversi scatti da una distanza di 65.000 chilometri, con filtri "clear" (nessun filtro), infrarosso, verde ed ultravioletto, durante un emozionante tour che ha permesso di fotografare molte lune ghiacciate.

Queste brevi osservazioni hanno offerto una panoramica sui canyon ghiacciati dell'emisfero posteriore.

Il 17 agosto la sonda effettuerà il suo ultimo flyby su Dione passando a 474 chilometri dalla superficie.
L'incontro finale sarà anche il secondo più vicino dopo quello di dicembre 2011 avvenuto ad una distanza di 100 chilometri.

L'immagine in apertura è disponibile in dimensione intera sul nostro album di Flickr mentre a questo link potete trovare il mosaico con i filtri CL (clear).

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 1099 volta/e Ultima modifica Lunedì, 03 Agosto 2015 05:26

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Elisabetta Bonora

Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing. Nel tempo libero sono un'incontenibile space enthusiast e mamma di Sofia Vega.
Mi occupo di divulgazione scientifica, attraverso questo web, collaborazioni con riviste del settore e l'image processing delle foto provenienti dalle missioni robotiche. Appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro. Nel 2019 è uscito il mio primo libro "Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno".
Amo le missioni robotiche inviate nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.