Scritto: Giovedì, 25 Ottobre 2012 05:03 Ultima modifica: Sabato, 03 Novembre 2012 20:53

Un'azienda ecologica: l'IKEA verso l'indipendenza energetica


Della crisi che avvolge il nostro paese ed altri europei, di certo non ne risente IKEA, il colosso svedese.

L'azienda ha annunciato di voler raggiungere l'indipendenza energetica entro il 2020 e di voler produrre più energia di quanta effettivamente ne consumi.

Per raggiungere lo scopo, installerà pannelli solari su tutti i suoi negozi ed investirà in parchi eolici.

Rate this item
(0 votes)

IKEA

Della crisi che avvolge il nostro paese ed altri europei, di certo non ne risente IKEA, il colosso svedese.

L'azienda ha annunciato di voler raggiungere l'indipendenza energetica entro il 2020 e di voler produrre più energia di quanta effettivamente ne consumi.

Per raggiungere lo scopo, installerà pannelli solari su tutti i suoi negozi ed investirà in parchi eolici.

L'IKEA, il più grande mobilificio del mondo, è di proprietà di una fondazione e quindi non è legata ad azionisti, spiega il CEO Mikael Ohlsson in una conferenza stampa ad Oslo. Tale indipendenza le consente di perseguire obiettivi innovativi, come un adeguamento alle tecnologie verdi. A tal fine la società ha stanziato 1,95 miliardi di dollari.

L'IKEA ha già installato pannelli solari su alcuni edifici e possiede sei parchi eolici in diversi paesi europei, che in tutto generano il 27% del suo fabbisogno energetico. L'obiettivo è quello di raggiungere il 70% entro il 2015 e il 100% entro il 2020.
Per riuscirci, verranno anche sostituite tutte le lampadine utilizzate nei punti vendita, ora ad incandescenza, con lampade a LED.

L'azienda presterà maggiore attenzione anche in merito all'approvvigionamento della materia prima, dichiarando di voler aumentare la quantità di legname acquistata da fonti certificate tramite la Forest Stewardship Council, ossia l'organizzazione internazionale senza scopo di lucro che si occupa di una corretta gestione forestale e tracciabilità dei prodotti derivati

Secondo le stime il numero dei visitatori annuali crescerà fino a 1,5 miliardi entro il 2020 e il numero dei negozi passerà da 338 a 500 in tutto il mondo, con un considerevole aumento del personale per soddisfare la domanda di mercato.

Letto: 1851 volta/e Ultima modifica Sabato, 03 Novembre 2012 20:53
Alive Universe

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori. Il codice HTML non è abilitato.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2021. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla...

StatisticaMENTE

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 22 gennaio [updated on Jan,22]...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 20 Gennaio [Last ...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 20 gennaio [Last updat...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 19/1/21 - Sol 762] - Mete...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

 Dove si trovano le tre sonde lanciate a Lugl...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista