Print this page
Scritto: Martedì, 21 Agosto 2012 06:20 Ultima modifica: Mercoledì, 13 Agosto 2014 20:37

Un'impronta di dinosauro al NASA Goddard Space Flight Center


Risale a circa 110 milioni di anni fa: è l'impronta di un dinosauro erbivoro del Cretaceo superiore scoperta da Ray Stanford, un cacciatore di dinosauri, al NASA Goddard Space Flight Center Maryland.

Rate this item
(0 votes)

Impronta di dinosauro al Goddard Space Flight Center

Cretaceous Footprints Found on Goddard Campus
Image copyright Ray Stanford

Risale a circa 110 milioni di anni fa: è l'impronta di un dinosauro erbivoro del Cretaceo superiore scoperta da Ray Stanford, un cacciatore di dinosauri, al NASA Goddard Space Flight Center nel Maryland.

Stanford che ha effettuato già molti ritrovamenti tra cui un cucciolo di una nuova specie di dinosauro vicino l'Università del Maryland a College Park, ha definito il ritrovamento "poetico":
"Gli scienziati spaziali potrebbero camminare qui, dove stava camminando anche questo grande e goffo dinosauro corazzato, forse tra i 110 e i 112 milioni di anni fa".

Letto: 2034 volta/e Ultima modifica Mercoledì, 13 Agosto 2014 20:37

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Elisabetta Bonora

Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing. Nel tempo libero sono un'incontenibile space enthusiast e mamma di Sofia Vega.
Mi occupo di divulgazione scientifica, attraverso questo web, collaborazioni con riviste del settore e l'image processing delle foto provenienti dalle missioni robotiche. Appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro. Nel 2019 è uscito il mio primo libro "Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno".
Amo le missioni robotiche inviate nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.