Lunedì, 26 Febbraio 2018 12:45

Costante di Hubble sempre più sdoppiata

Scritto da

 Ogni anno, il premio Nobel Adam Riess torna all'attacco con misure sempre più accurate della velocità di espansione dell'universo e, ogni volta, il divario con i valori "primordiali" ricavati dai satelliti Planck e WMAP risulta sempre più incolmabile. Forse, dietro questa apparente contraddizione, si cela una "nuova Fisica".

Mentre la comunità scientifica si prepara a scoprire altri "'Oumuamua" che dovessero visitarci nei prossimi anni (e c'è chi pensa a prenderli di mira con sonde-proiettile per analizzarne la composizione), sembra che in passato qualche altro oggetto simile sia già stato avvistato e altri potrebbero essere stati catturati nel sistema solare dopo il loro arrivo!

Giovedì, 08 Febbraio 2018 20:05

Incontro ravvicinato con 2018 CB

Scritto da

Questo oggetto, scoperto 4 giorni fa, ci sfiorerà tra 24 ore e stavolta l'incontro è stato preannunciato con un certo anticipo e buona precisione.

Un nuovo studio pubblicato il 2 febbraio sulla rivista The Astrophysical Journal Letters dimostra che potrebbero esistere più di un trilione di esopianeti extragalattici.

Domenica, 04 Febbraio 2018 12:18

Il passaggio di 2002 AJ129

Scritto da

Questo asteroide di dimensioni notevoli passerà, tra poche ore, a soli 4 milioni di km da noi ed è possibile seguirlo sul "Virtual Telescope".

Venerdì, 02 Febbraio 2018 11:41

Il confine tra pianeta e "stella mancata"

Scritto da

Un nuovo studio empirico ha abbassato sotto le 10 masse gioviane il valore di massa oltre il quale un pianeta gigante va considerato una "stella mancata".

Questo piccolo asteroide NEO (diametro tra 20 e 40 metri) tra meno di 1 mese ci passerà accanto, continuando a danzare nelle nostre vicinanze con lo stesso periodo di rivoluzione della Terra.

Anche il satellite astrometrico europeo, secondo un recente studio, potrebbe contribuire allo studio di onde gravitazionali a bassissima frequenza, affiancandosi ad altre indagini basate sul "timing" delle pulsar.

Unendo le osservazioni di Gaia e Hubble, è stato possibile stabilire il moto delle stelle nella galassia nana dello Scultore, risalendo alla distribuzione di materia oscura al suo interno.

Martedì, 09 Gennaio 2018 06:12

Gaia vede LMC

Scritto da

In attesa dell'uscita del prossimo catalogo astrometrico (Gaia DR2), l'osservatorio spaziale europeo ci regala alcune "viste" di galassie vicine alla nostra.

Questo asteroide di dimensioni comparabili al celebre Apophis è stato scoperto il 20 Dicembre e ha una possibilità piccola ma non trascurabile di venirci addosso nel 2047; vediamo meglio quali sono i rischi.

Il mistero è tutt'altro che risolto ma ora gli scienziati sanno che il metano su Marte segue un ciclo stagionale, con un picco nella tarda estate nell'emisfero settentrionale.
I risultati, basati sui dati rilevati da Curiosity, sono stati discussi il mese scorso all'American Geophysical Union (AGU), in Louisiana.

Le osservazioni radio non sono riuscite, per ora, a rilevare emissioni da parte dell'oggetto interstellare, indebolendo l'ipotesi che si tratti di un veicolo costruito da una civiltà extraterrestre. Intanto si fa luce sulla sua possibile composizione interna...

Cresce la preoccupazione per il rientro incontrollato della prima stazione cinese, previsto in pochi mesi; anche l'Italia è parzialmente a rischio...

Venerdì, 01 Dicembre 2017 07:08

La rotazione caotica di Oumuamua

Scritto da

Una analisi completa della curva di luce suggerisce che l'asteroide interstellare non abbia una rotazione semplice su se stesso ma "rotolerebbe" in maniera complicata; inoltre, il colore ha subito un cambiamento repentino. 

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

AcquistaLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora

 

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 7 Aprile

statisticaMENTE

  • COVID-19 update
    COVID-19 update

    Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in Italia, con possibili sviluppi futuri. (aggiornamento del 7 Aprile sera)

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 4 Aprile [Last update: 04/04/2020]

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubble Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 3 Aprile [Last update: 04/03/2020].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 7/4/20 - Sol 484] 

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 25/3/20). 

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 21 Marzo [updated on March,21]

HOT NEWS