Con l'aiuto dell'intelligenza artificiale, un gruppo di ricerca internazionale guidato dall'ETH di Zurigo ha esplorato le regioni lunari permanentemente in ombra. Le informazioni che hanno ottenuto sulle proprietà della superficie aiuteranno a identificare i luoghi adatti per future missioni lunari.

Utilizzando alcuni dei telescopi più potenti del mondo, il mese scorso un team di ricerca ha completato una campagna di osservazione di sei notti per confermare i calcoli sull'asteroide Dimorphos, il bersaglio di DART.

L'esopianeta si trova a soli 100 anni luce dalla Terra e le misurazioni delle sue dimensioni e massa suggeriscono un profilo di densità coerente con un oceano liquido globale.

Il telescopio spaziale James Webb ha catturato la prima chiara evidenza di anidride carbonica nell'atmosfera di un pianeta al di fuori del Sistema Solare.

Martedì, 23 Agosto 2022 06:20

Un buco nero che da spettacolo

Gli astronomi della Western Sydney University hanno scoperto un getto emesso da un buco nero che è 50 volte più grande della galassia ospite.

Martedì, 23 Agosto 2022 04:51

James Webb "illumina" le aurore di Giove

Catturate il 27 luglio, le immagini a infrarossi composte in falsi colori, mostrano una sottile filigrana lungo i bordi delle bande colorate e attorno alla Grande Macchia Rossa e forniscono una vista senza precedenti delle aurore sui poli nord e sud del gigante gassoso.

Quando gli scienziati puntano un telescopio verso un esopianeta, la luce ricevuta potrebbe essere "contaminata" da quella di altri pianeti nello stesso sistema stellare.

L'immagine del buco nero nel cuore della galassia Messier 87 (M87) è stata rielaborata per svelare l'anello di luce creato dai fotoni che sferzano attorno all'oggetto, lanciati dall'enorme influenza gravitazionale.

Il team scientifico di Lucy ha scoperto che il più piccolo degli asteroidi troiani target della missione, Polymele, ha un proprio satellite naturale.

Questa è un'ulteriore prova che la Luna e la Terra si sono formate dallo stesso materiale, forse all'indomani di una collisione catastrofica avvenuta circa 4,5 miliardi di anni fa.

Lunedì, 15 Agosto 2022 05:30

Quando il Sole morirà

Un giorno succederà. Tra miliardi di anni, il Sole esaurirà il suo combustibile e si gonfierà fino a diventare una gigante rossa prima di diventare una nana bianca. Ma quando esattamente? Ora, grazie agli ultimi dati raccolti della sonda dell'ESA Gaia, conosciamo il futuro della nostra stella in modo molto più dettagliato.

Sabato, 13 Agosto 2022 05:17

Hubble osserva la ripresa di Betelgeuse

Analizzando i dati del telescopio spaziale Hubble e di molti altri osservatori, gli astronomi hanno concluso che la stella supergigante rossa Betelgeuse ha perso una porzione sostanziale della sua superficie visibile nel 2019 e ora, sta tornando alla normalità.

La materia oscura è destinata a rimanere avvolta nel mistero. Forse esiste ma non si vede. O forse non esiste.

Martedì, 09 Agosto 2022 07:37

Una galassia lontana lontana, per davvero!

Dai dati preliminari forniti dal James Webb Telescope, la galassia CEERS 93316 potrebbe detenere un nuovo incredibile record di red-shift ed essere di gran lunga l'oggetto più primitivo dell'Universo 

Domenica, 07 Agosto 2022 06:02

Anche il JWST ha osservato Earendel

Codificata WHL0137-LS ma meglio conosciuta come Earendel, la stella detiene il record per essere la più lontana osservata finora.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 9 dicembre 2022

StatisticaMENTE

ISS height

ISS height

Parametri orbitali della Stazione Spaziale interna...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 7 dicembre. Statistiche su...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

Odometria e altri dati del rover e del drone Ingen...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora 

SE8606 GiornalismoScientifico RGB