Displaying items by tag: galassia nana

Domenica, 30 Agosto 2020 21:09

Grazie, Sagittarius!

La galassia nana in via di assorbimento da parte della Via Lattea potrebbe avere innescato in quest'ultima ondate di formazione stellare, una delle quali ha dato origine al Sole.

Published in Spazio & Astronomia
Mercoledì, 14 Novembre 2018 07:18

nana, blu e compatta

Questa galassia nana compatta, denominata ESO 338-4 e fotografata da Hubble Space Telescope, esibisce un colore bluastro a causa di giovani stelle calde nelle sue regioni centrali.

Published in Immagine del giorno
Mercoledì, 10 Gennaio 2018 18:18

Una galassia nana "scolpita" dalla materia oscura

Unendo le osservazioni di Gaia e Hubble, è stato possibile stabilire il moto delle stelle nella galassia nana dello Scultore, risalendo alla distribuzione di materia oscura al suo interno.

Published in Spazio & Astronomia

Grazie l'Atacama Large Millimeter/submillimeter Array (ALMA), gli astronomi hanno individuato un misterioso e debole oggetto in prossimità di un quasar replicato quattro volte da un effetto di lente gravitazionale, designato come MG 0414+1534.

Published in Spazio & Astronomia
Venerdì, 13 Gennaio 2017 21:16

FRB 121102: da una galassia nana fino a noi

Vi ricordate il Fast Radio Burst FRB 121102 e la raffica di 10 impulsi travata da Paul Scholz tra i dati rilevati dal radiotelescopio di Arecibo nel 2012? Ne avevamo parlato qui.
Bene, quei misteriosi segnali sono stati riascoltati nel 2015 e nel 2016 ed ora sappiamo da dove provengono. Ecco il mio articolo su blastingnews

Published in Immagine del giorno
Tagged under
Domenica, 20 Novembre 2016 08:31

La irregolare NGC4789A

Il ritratto di una galassia irregolare fatto dal telescopio Hubble. Sullo sfondo, una miriade di galassie più lontane, nell'ammasso di Bernice.

Published in Immagine del giorno
Sabato, 12 Dicembre 2015 06:52

NGC 5291

In questa immagine, ripresa con il VLT, la galassia che domina il centro dell'immagine come un ovale dorato è una galassia ellittica a circa 200 milioni di anni luce da noi nella costellazione del Centauro.

Published in Immagine del giorno
Tagged under
Martedì, 22 Settembre 2015 07:07

Galassia Nana dello Scultore

La Galassia Nana dello Scultore, ripresa con la camera WFI (Wide Field Imager) dell'ESO.

Published in Immagine del giorno
Tagged under

Utilizzando la Dark Energy Camera (DEC), una delle macchine fotografiche più potenti del mondo, sono stati scoperti otto deboli oggetti che si aggirano nei pressi della Via Lattea. Si tratta probabilmente di galassie nane, come quelle trovate dallo stesso team, che lavora al programma Dark Energy Survey (DES), all'inizio di quest'anno.

Published in Spazio & Astronomia

Un team dell'Università di Cambridge ha individuato nuove galassie satelliti della Via Lattea, ben nove in un sol colpo.
La scoperta, che potrebbe aiutare gli scienziati a svelare i segreti dell'enigmatica materia oscura, arriva grazie ai dati del Dark Energy Survey (DES), che lavora nel visibile e vicino infrarosso con lo scopo di sondare le dinamiche dell'espansione dell'Universo e la crescita della struttura su larga scala.

Published in Spazio & Astronomia

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento:20 ottobre. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro...

StatisticaMENTE

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 21/10/20 ore 00:22). HOT! ...

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 19/10 - Sol 674] - Meteor...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 17 Ottobre [updated on Oct,17]...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 17 ottobre [Last updat...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 17 ottobre [Last updat...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista