Scritto: Lunedì, 23 Maggio 2022 12:00 Ultima modifica: Lunedì, 23 Maggio 2022 12:39

Un grande asteroide saluterà la Terra il 27 maggio


Si chiama 7335 (1989 JA) e sfreccerà a circa 76.000 chilometri orari a 4 milioni di chilometri dal nostro pianeta.

Rate this item
(2 votes)
Un grande asteroide saluterà la Terra  il 27 maggio
Crediti: NASA

È classificato come NEO (Near Earth Object) "potenzialmente pericoloso" considerato il suo diametro di 1,8 chilometri ma in questo caso, il suo passaggio non costituisce una seria minaccia perché passerà a quasi 10 volte la distanza media Terra - Luna. Questo incontro ravvicinato (ma non troppo!) avverrà il 27 maggio prossimo.

Questo asteroide è uno degli oltre 29.000 oggetti vicini alla Terra seguiti ogni anno (per rimanere aggiornati c'è la nostra rubrica Neo News).
Rientra nella categoria NEO, qualsiasi roccia vagante che passa entro circa 48 milioni di chilometri dall'orbita terrestre. La maggior parte di esse è estremamente piccola ma 7335 (1989 JA) è più grande del 99% dei NEO conosciuti.

Secondo la NASA, 7335 (1989 JA) è l'asteroide più grande che quest'anno si avvicinerà alla Terra.
È di classe Apollo, un gruppo che orbita attorno al Sole e periodicamente attraversa l'orbita terrestre. Orbita attorno alla nostra stella in 861 giorni, pertanto passa vicino alla Terra a intervalli irregolari.
La roccia spaziale non effettuerà alcun altro sorvolo ravvicinato fino al 23 giugno 2055, quando passerà ancora più lontano, ovvero entro circa 70 volte la distanza tra la Terra e la Luna.

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 275 volta/e Ultima modifica Lunedì, 23 Maggio 2022 12:39

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Elisabetta Bonora

Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing. Nel tempo libero sono un'incontenibile space enthusiast e mamma di Sofia Vega.
Mi occupo di divulgazione scientifica, attraverso questo web, collaborazioni con riviste del settore e l'image processing delle foto provenienti dalle missioni robotiche. Appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro. Nel 2019 è uscito il mio primo libro "Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno".
Amo le missioni robotiche inviate nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi essere registrato e fare login per inserire un commento.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento:4 luglio 2022

StatisticaMENTE

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 5 luglio ...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 1 luglio. Statistiche sull...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

I progressi del quinto rover NASA su Marte e del s...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora