Scritto: Sabato, 30 Aprile 2022 06:11 Ultima modifica: Sabato, 30 Aprile 2022 07:50

Confermati altri due esopianeti rocciosi scoperti da TESS


I due mondi alieni orbitano attorno a una nana M nota come HD 260655, situata a circa 32,6 anni luce di distanza dalla Terra.

Rate this item
(3 votes)
Stella HD 260655.
Stella HD 260655.
Crediti: Luque et al, 2022

Il satellite della NASA Transiting Exoplanet Survey Satellite (TESS) sta conducendo un'indagine su circa 200.000 delle stelle più luminose vicino al Sole per cercare esopianeti in transito. Finora, ha identificato oltre 5.600 candidati (TESS Objects of Interest, o TOI), di cui 205 sono stati confermati. Questi ultimi due sono stati validati da un team di astronomi guidato da Rafael Luque dell'Università di Chicago, grazie ai dati di archivio e a nuove misurazioni della velocità radiale.

L'esopianeta più vicino alla stella madre  ha ricevuto la designazione HD 260655 b. Ha un raggio di circa 1,24 raggi terrestri ed è circa 2,14 volte più massiccio del nostro pianeta, con una densità stimata di 6,2 g/cm3.
HD 260655 b orbita attorno a HD 260655 ogni 2,77 giorni, a una distanza di circa 0,03 Unità Astronomiche (UA). La sua temperatura di equilibrio è stata stimata in 435 gradi Celsius.

Il secondo pianeta, HD 260655 c è più grande e più massiccio.
Ha un raggio di 1,53 raggi terrestri, mentre la sua massa è di circa 3,09 masse terrestri. Pertanto, la densità stimata è di 4,7 g/cm3.
HD 260655 c è separato dalla stella madre di 0,047 UA, ha un periodo orbitale di 5,7 giorni e una temperatura di equilibrio di circa 283 gradi Celsius.

Sulla base delle densità derivate dei due nuovi mondi alieni, gli astronomi hanno concluso che entrambi hanno una composizione rocciosa. Tuttavia, mentre HD 260655 b ha una densità in perfetto accordo con quella terrestre, la densità di HD 260655 c suggerisce una composizione interna priva di ferro e completamente composta da silicati.

La stella HD 260655, che secondo il catalogo Gaia DR3 è situata a 32,608(±0,007) anni luce di distanza da noi, è di tipo spettrale M0 V ed è circa il 56% più piccola e meno massiccia del Sole. Ha un livello di metallicità di -0,43 e si stima che abbia un'età compresa tra due e otto miliardi di anni. HD 260655 è relativamente luminosa (con luminosità apparente di 6,7 mag) e la sua temperatura effettiva è 3.530 gradi Celsius.

Anche se questi pianeti non sono probabilmente ospitali per la vita come la conosciamo, HD 260655 il quarto sistema planetario multitransito più vicino conosciuto.
Lo studio è stato pubblicato su arXiv.

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 197 volta/e Ultima modifica Sabato, 30 Aprile 2022 07:50

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Elisabetta Bonora

Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing. Nel tempo libero sono un'incontenibile space enthusiast e mamma di Sofia Vega.
Mi occupo di divulgazione scientifica, attraverso questo web, collaborazioni con riviste del settore e l'image processing delle foto provenienti dalle missioni robotiche. Appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro. Nel 2019 è uscito il mio primo libro "Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno".
Amo le missioni robotiche inviate nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi essere registrato e fare login per inserire un commento.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2022.

StatisticaMENTE

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 19 Maggio. ...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

I progressi del quinto rover NASA su Marte e del s...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 18 maggio. Statistiche sul...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora