Grazie alla Cina, entro un paio di anni, una missione robotica sbarcherà sul lato oscuro della Luna per la prima volta nella storia dell'umanità.

Sabato, 16 Gennaio 2016 11:20

Passeggiata spaziale con brivido finale

Scritto da

Ieri, per qualche minuto, si è temuto che potesse di nuovo succedere uno dei maggiori pericoli al quale possa andare incontro un'astronauta, la presenza di acqua all'interno del casco durante un'attività extra-veicolare.

50 grammi di plutonio-238 sono stati prodotti dal Department of Energy (DOE) dell'Oak Ridge National Laboratory (ORNL) in Tennessee, negli Stati Uniti. Questa piccola quantità, la prima ottenuta dopo 30 anni di pausa, è il primo passo per assicurare una fonte energetica alle future missioni spaziali.

Circa nove mesi fa la NASA ha lanciato le quattro sonde gemelle Magnetospheric MultiScale (MMS), la prima missione dedicata allo studio del fenomeno della riconnessione magnetica nella magnetosfera terrestre. Ora, i primi promettenti risultati sono stati presentati il 17 dicembre a San Francisco in occasione della riunione annuale dell'American Geophysical Union.

Grande successo della SpaceX che ha appena scritto un nuovo capitolo nella storia delle missioni spaziali: questa notte alle 13:29 UTC, per la prima volta, il primo stadio di un razzo, dopo aver compiuto la sua missione, è tornato sulla Terra atterrando in verticale a 10 chilometri di distanza da dove era stato lanciato.

I portelli, fra la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e una Soyuz appena arrivata, sono stati aperti alle 2:58 p.m. EST (le 20:58 ora italiana) di martedì 15 dicembre, segnando l'arrivo di tre nuovi membri dell'equipaggio, compreso l'astronauta NASA Tim Kopra. Essi hanno raggiunto i residenti della stazione per proseguire le importanti ricerche che permettono alla NASA di avanzare verso Marte, compiendo intanto scoperte per il beneficio di tutta l'umanità.

Mercoledì, 09 Dicembre 2015 16:18

Akatsuki ce l'ha fatta!

Scritto da

Confermata dalla JAXA l'avvenuta cattura da parte di Venere, ecco le prime immagini!

La sonda giapponese Akatsuki potrebbe essersi inserita con successo nell'orbita di Venere. Questo è stato il suo secondo ed ultimo possibile tentativo, dopo il fallimento avvenuto esattamente cinque anni fa, il 7 dicembre 2010.

Giovedì, 03 Dicembre 2015 05:21

LISA Pathfinder liftoff: lancio perfetto!

Scritto da

E' iniziata alle 4:04 UTC di questa mattina, dallo spazioporto europeo di Kourou nella Guiana Francese, la missione dell'ESA LISA Pathfinder.

Giovedì, 03 Dicembre 2015 04:37

Mars 2020: Mastcam-Z il futuro imaging su Marte

Scritto da

La Mastcam-Z, il sistema di imaging evoluto che fa parte dei sette strumenti selezionati per la missione Mars 2020, sta prendendo forma in questi giorni.

Il 2 dicembre alle 4:15 UTC, dalla base di Kourou nella Guyana Francese, l'Agenzia Spaziale Europea ESA darà il via ad una nuova importante missione: LISA Pathfinder, la sonda apripista al futuro osservatorio spaziale di onde gravitazionali.

Dopo circa un anno passato dietro al Sole dal nostro punto di vista, la sonda della NASA STEREO-A (Solar and Terrestrial Relations Observatory Ahead) ha ricominciato a trasmettere regolarmente il 9 novembre 2015.

Giovedì, 19 Novembre 2015 07:27

Il primo catalogo GAIA comincia a formarsi

Scritto da

In questi giorni, 200 ricercatori riuniti in Olanda stanno esamninando i dati raccolti in oltre un anno da Gaia in preparazione della pubblicazione del primo, rivoluzionario catalogo astrometrico la prossima estate.

Dicembre sarà un mese impegnativo per l'Agenzia Spaziale Giapponese JAXA: mentre la sonda Hayabusa 2 eseguirà il suo swing-by attorno alla Terra per lanciarsi verso l'asteroide Ryugu, Akatsuki proverà ad entrare nell'orbita di Venere per la seconda volta.

Mercoledì, 18 Novembre 2015 18:12

Dove metterà piede il primo astronauta su Marte?

Scritto da

Dove l'umanità installerà il suo primo avamposto su Marte?
Il sito ideale per un equipaggio sul Pianeta Rosso dovrebbe avere un alto valore scientifico - permettendo ai pionieri di cercare i segni di vita su Marte e di studiare altre intriganti domande - ma anche possedere abbastanza risorse per aiutare il sostentamento degli equipaggi esplorativi, hanno detto scienziati ed ingegneri.

Seguici!

Newsletter

Please enable the javascript to submit this form

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 17 giugno.

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 18 Giugno)

  • Tiangong-2 orbit
    Tiangong-2 orbit

    Evoluzione dell'orbita della seconda stazione spaziale cinese. Aggiornamento del 18/6 [Last update: 06/18]

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 18/6 [Last update: 06/18]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 14/6/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 18/6 [Last update: 06/18].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 18/6 - Sol 197]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 15/6/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 17 Giugno [updated on June,17]

HOT NEWS