Scritto: Martedì, 25 Febbraio 2014 20:47 Ultima modifica: Sabato, 27 Dicembre 2014 21:14

Cala la terza notte lunare sulla missione cinese Chang'E 3: Yutu c'è ma non si muove!


C'è sempre un po' di mistero e poca informazione intorno alla missione cinese sulla Luna Chang'E 3, sembra comunque che non ci siano stati altri colpi di scena dallo scorso 12 febbraio, quando Yutu ha comunicato di nuovo con la Terra, nonostante l'anomalia manifestata poco prima della seconda ibernazione (sabato 25 gennaio).

Rate this item
(0 votes)

Chang'E 3 lander anaglyph by Yutu rover stereo color camera

Chang'E 3 lander anaglyph by Yutu rover stereo color camera
undated photo (mid-February)
Credit Chinese Academy of Sciences - Processing: 2di7 & titanio44

C'è sempre un po' di mistero e poca informazione intorno alla missione cinese sulla Luna Chang'E 3, sembra comunque che non ci siano stati altri colpi di scena dallo scorso 12 febbraio, quando Yutu ha comunicato di nuovo con la Terra, nonostante l'anomalia manifestata poco prima della seconda ibernazione (sabato 25 gennaio).

Secondo il report su xinhuanet.com, Yutu è entrato nella terza notte lunare sabato 22 febbraio.
Lo State Administration of Science, Technology and Industry for National Defence (SASTIND) ha dichiarato che i problemi ancora non sono stati risolti ma il rover sta comunque eseguendo osservazioni statiche dalla sua posizione.

Radar, fotocamere e strumentazioni varie, infatti, funzionerebbero correttamente.

Il rover, originariamente progettato per vagare sulla superficie della Luna per almeno tre mesi, è rimasto bloccato verso la metà del mese scorso a causa della "superficie lunare complicata", in base a quanto dichiarato da SASTIND. Tuttavia, nonostante i pessimi pronostici, Yutu si è risvegliato sorprendendo il pubblico, ingegneri compresi.

Anche il lander dela missione Chang'E 3 era entrato nella sua fase di ibernazione durante le prime ore di domenica 26 gennaio, dopo aver effettuato osservazioni astronomiche e della plasmafera terrestre.
Anche se non si hanno molti dettagli, la situazione sarebbe confermata anche da chinanews.com, di cui riporto alcune traduzioni ottenute con Google, un po' imprecise ma comprensibili!

Reporter appreso dal State Administration of Science, Technology and Industry for National Defence 23 febbraio mattina, Chang E III atterraggio di nuovo nel sonno notte di luna.

.....

Lander attrezzata mese in base telescopi ottici e macchina fotografica ultravioletta estrema funziona correttamente.
Basato Mese-concept telescopio ottico giorno ogni giorno per un lungo periodo di tempo per rilevare la rotazione della luna lenta continua osservazione dei corpi celesti fornisce una condizioni ambientali uniche. Per ridurre mondi a parte in termini di luce, telecamere a raggi ultravioletti estremi pochi giorni e pochi giorni dopo, lo strato di plasma del giorno di osservazione della Terra nel mese precedente.

Un enigma, però, avvolge la posizione attuale del rover, almeno fin quando la sonda della NASA Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) non ci invierà una nuova foto della zona.

@ShuttleAlmanac ha pubblicato un collage delle principali foto scattate da Yutu al lander per tentare di ricostruirne il movimento, comparandola con le ultime immagini rilasciate, uno scatto destro e uno sinistro della fotocamera stereo a colori del rover risalenti probabilmente a metà febbraio ma di fatto non datate (con questa coppia di foto abbiamo realizzato l'anaglifo che vedete in apertura).

Chang'E 3 - comparazioni immagini del lander

A quanto pare, Yutu potrebbe essere tornato verso il lander... se così fosse, il motivo di questa strategia rimane anch'esso un mistero!

Chang'E3: possibile posizione di Yutu

Read 5185 times Ultima modifica Sabato, 27 Dicembre 2014 21:14
Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Please enable the javascript to submit this form

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 18 Agosto

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 19 Agosto).

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 19/8 [Last update: aug,19]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 13/8/19). New!

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 19/8 [Last update: aug,19].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 19/8 - Sol 257]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 18 agosto [updated on aug,18]

HOT NEWS