Scritto: Venerdì, 31 Marzo 2017 17:30 Ultima modifica: Sabato, 01 Aprile 2017 05:42

SpaceX colpisce ancora: vola il "razzo riciclato"!


La notte scorsa Elon Musk ha realizzato un'altra visione: riutilizzare il primo stadio di un razzo Falcon-9 che aveva già volato un anno fa. E' la prima volta nella storia dell'astronautica.

Rate this item
(0 votes)
Il Falcon-9 decolla per la seconda volta, dal complesso di lancio 39A di Cape Kennedy. Il Falcon-9 decolla per la seconda volta, dal complesso di lancio 39A di Cape Kennedy. Credit: Ken Kremer/Kenkremer.com

 La ormai celeberrima compagnia privata Space-X, fondata dal visionario magnate Elon Musk, ha ottenuto un nuovo, importane successo lanciando e facendo atterrare per la seconda volta un vettore Falcon-9. Come racconta il collega Ken Kremer su Universe Today, il lancio è avvenuto in perfetto orario ieri alle 18:27 (ora locale). Sulla sommità del "razzo riciclato", stavolta c'era il satellite per telecomunicazioni SES-10 mentre, ad Aprile dell'anno scorso, lo stesso lanciatore aveva portato in orbita una navetta cargo Dragon (sempre della Space-X) per rifornire la ISS.

 Lo scopo dichiarato di questa impresa è quello di ridurre drasticamente i costi di lancio attraverso il recupero e il riutilizzo del primo e più costoso stadio del lanciatore. Tre giorni fa avevamo già accennato al test statico che preludeva al lancio.

IMG 3761 2b SpaceX SES 10 Ken Kremer

Il Falcon-9 pronto per il suo secondo lancio - Credit: Ken Kremer/Kenkremer.com

 "La mia mente è sconvolta" ha detto Musk subito dopo il lancio, in una conferenza presso il sito stampa KSC. "Questo è uno dei risultati più interessanti mai ottenuti. Abbiamo appena avuto una giornata incredibile: il primo volo ripetuto di un lanciatore orbitale che ha compiuto la sua missione alla perfezione, rilasciando il secondo stadio, tornando e atterrando perfettamente sulla nave drone. Credo sia una giornata memorabile per l'industria spaziale ".

 A dirla tutta, anche i famosi booster dello Shuttle sono stati riutilizzati più volte, ma questa volta è diverso, poichè si tratta del corpo principale del lanciatore che è rientrato autonomamente, posandosi su una piattaforma galleggiante invece di cadere nell'oceano con dei paracadute per poi essere recuperato da una nave apposita.

 

Riferimenti:
- http://www.universetoday.com/134819/spacex-accomplishes-american-science-triumph-mind-blowing-historic-2nd-launch-landing-used-rocket/
-
http://www.ilpost.it/2017/03/31/spacex-falcon9-riutilizzato/

 

Altre informazioni su questo articolo

Read 1250 times Ultima modifica Sabato, 01 Aprile 2017 05:42
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

AcquistaLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora

 

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 31 Maggio

statisticaMENTE

  • COVID-19 update
    COVID-19 update

    Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in Italia, con possibili sviluppi futuri. (aggiornamento del 31 Maggio sera)

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 30 Maggio [Last update: 05/30/2020]

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubble Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 30 Maggio [Last update: 05/30/2020].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 30/5/20 - Sol 535] 

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 29/4/20). 

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 1 Maggio [updated on May,01]

HOT NEWS