La stella più vicina al nostro Sole, Proxima Centauri, è stata ripresa in una spettacolare immagine dal telescopio spaziale Hubble.

Si trova nella costellazione del Centauro a poco più di 4 anni luce dalla Terra e, anche se in questa foto sembra molto luminosa, non è visibile ad occhio nudo.

Published in Spazio & Astronomia

Svegliarsi presto la mattina potrebbe offrire un bel premio in cambio di qualche ora di sonno: la cometa ISON inizia ad essere visibile con telescopi amatoriali prima dell'alba.

Le ultime stime riportano magnitudine 13, abbastanza brillante per poter essere osservata con telescopi da 25 centimetri o più grandi.

Published in Spazio & Astronomia

La cometa ISON sta compiendo il suo primo viaggio verso il Sole: i suoi strati superiori e il materiale che sta rilasciando durante il tragitto sono materia incontaminata che risale alla formazione del nostro Sistema Solare.

Scoperta da due astronomi russi il 21 settembre 2012, utilizzando l'International Scientific Optical Network di 40 centimetri, vicino a Kislovodsk, catalogata come C/2012 S1, ISON è un agglomerato di polveri e ghiaccio: il grande interrogativo è se riuscirà a sopravvivere o scoppierà in mille pezzi quando si avvicinerà alla nostra stella.

Published in Spazio & Astronomia

Il telescopio spaziale della NASA Hubble ha scoperto una nuova luna in orbita intorno a Nettuno, il lontano pianeta dal colore blu/verde del nostro Sistema Solare.

Provvisoriamente chiamata S/2004 N 1, sarebbe la quattordicesima in orbita intorno al pianeta gigante: con un diametro di appena 19 chilometri è la più piccola luna conosciuta del sistema nettuniano.

Published in Spazio & Astronomia

Per la prima volta gli astronomi sono stati in grado di osservare il colore di un pianeta extrasolare nelle lunghezze d'onda della luce visibile: la sua atmosfera è di un affascinante profondo blu cobalto.

Il pianeta è HD 189733b a soli 63 anni luce dalla Terra: secondo gli scienziati, piogge di vetro e venti superveloci creerebbero questa colorazione a noi tanto familiare.

Published in Spazio & Astronomia

Il telescopio spaziale Hubble ci ha ormai abituati ad immagini mozzafiato, così come nel caso della prima ripresa della cometa ISON del 10 aprile scorso, quando si trovava a 621 milioni di chilometri dal Sole e a 634 milioni di chilometri dalla Terra.

Decisamente una bella foto, ma cosa dire allora di questo video pubblicato poco fa sul sito NASA?
Semplicemente meraviglioso.

Published in Spazio & Astronomia

Un team di ricercatori, grazie alle immagini del telescopio spaziale Hubble della NASA, potrebbe aver scoperto un pianeta extrasolare in formazione molto piccolo e molto distante dalla sua stella madre, la nana rossa TW Hydrae. Un pianeta che non dovrebbe esistere secondo gli attuali modelli.
La scoperta aggiunge, così, nuove importanti informazioni sulla grande varietà di sistemi planetari presenti nella nostra Galassia, mettendo in discussione le nostre conoscenze.

Published in Spazio & Astronomia

Gli astronomi, usando il telescopio spaziale Hubble della NASA per osservare la luce emessa dal vicino sistema doppio T Pyxidis, una nova ricorrente, durante il suo ultimo sfogo ad aprile 2011, sono riusciti a sfruttare un lampo di luce proveniente dall'esplosione stellare per osservare il materiale eruttato dalla stella tridimensinalmente.

Published in Spazio & Astronomia

Nel mese di ottobre 2014 e di febbraio 2016 si verificherà un raro allineamento stellare quando Proxima Centauri, la stella più vicina al nostro Sole, passerà davanti ad altre due stelle.
L'evento offrirà un'opportunità senza precedenti per i cacciatori di pianeti.

Published in Spazio & Astronomia
Venerdì, 24 Maggio 2013 06:25

Hubble scruta la forma della Nebulosa Anello

E' sicuramente una delle immagini più note dei libri di astronomia, è la Nebulosa Anello, nota anche come M 57 o NGC 6720: ora, grazie alle osservazioni ottenute con il telescopio spaziale Hubble, gli astronomi sono riusciti ad ottenere una nuova versione tridimensionale.

La foto composta rivela una struttura più complessa del previsto.

Published in Spazio & Astronomia

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre (ore 15)

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 6 Ottobre).

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 18/10 [Last update: Oct,18]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 15/10/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 18/10 [Last update: Oct,18].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 18/10 - Sol 317]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 16 Ottobre [updated on Oct,16] Hot!

HOT NEWS