Starlink & co: la moltitudine di satelliti che verrà

Presto lo spazio intorno alla Terra diventerà ancora più affollato grazie a costellazioni di satelliti dedicate a collegamenti Internet superveloci (e non solo).

Ligo+Virgo: raggiunta quota 10!

Dopo il potenziamento delle tre antenne gravitazionali, sono stati osservati già 10 nuovi segnali in meno di 7 settimane. Ma non sono tutti uguali...

La NASA sulla Luna nel 2024?

L'Amministrazione USA ha lanciato una nuova sfida: tornare sulla Luna fra cinque anni e questa volta per restarci. Cosa c'è di credibile in quest'affermazione?

InSight potrebbe aver rilevato il primo terremoto marziano

Il 6 aprile scorso, 128-esimo sol della missione, lo strumento SEIS (Seismic Experiment for Interior Structure), a bordo del lander della NASA InSight, potrebbe aver catturato le vibrazioni generate da un terremoto marziano.
I risultati devono ancora essere confermati ma queste sembrano essere le prime vibrazioni provenienti dall'interno del pianeta anziché generate da forze di superficie, come il vento.

Sulla ISS altra passeggiata spaziale di routine.

Si è tenuta regolarmente anche la terza attività extra-veicolare a bordo della ISS da parte degli astronauti di Spedizione 59. Questa volta ha debuttato l'astronauta canadese David Saint-Jacques.

Massimo Martini

Massimo Martini

A poco più di tre settimane dall'arrivo del nostro veterano spaziale Paolo Nespoli, sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) è iniziato un periodo molto indaffarato per i sei astronauti della Spedizione 52.

Ieri, 28 luglio 2017, alle 15:41 UTC (le 17:41 italiane), il veicolo spaziale abitato Soyuz MS-05, è decollato dal Cosmodromo di Baikonur, nel Kazakhstan, alla volta della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Il 28 luglio prossimo un veicolo spaziale abitato Soyuz, per l'esattezza quello contraddistinto dal codice MS-05, decollerà sulla sommità di un razzo vettore Soyuz dal Cosmodromo di Baikonur, nel Kazakhstan, alla volta della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Domenica, 09 Luglio 2017 12:36

Contare le calorie nello spazio

I razzi e le navi spaziali possono portarci su Marte ma il cibo deve nutrire gli astronauti nel corso del lungo viaggio. Adesso i ricercatori dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA) stanno usando la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) per esaminare quanto cibo sarà necessario a bordo di un veicolo spaziale diretto verso la Luna, Marte od oltre. Tracciando l'energia utilizzata dagli astronauti, potranno prevedere il numero di calorie delle quali gli esseri umani hanno bisogno per voli di lunga durata.

Gli astronauti di Spedizione 52, Jack Fischer e Peggy Whitson della NASA, hanno rilasciato, per mezzo del braccio robotico il veicolo cargo Dragon di SpaceX dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) alle 2:41 a.m. EDT (le 8:41 italiane) del 3 luglio 2017.

L'astronauta dell'ESA, il francese Thomas Pesquet, di Spedizione 51 è atterrato nelle steppe del Kazakhstan assieme al comandante russo Oleg Novitsky a bordo della loro Soyuz MS-03 dopo sei mesi trascorsi nello spazio. Il touchdown (il momento nel quale il modulo di rientro della Soyuz ha toccato il suolo) è avvenuto alle 17:10 ora di Mosca (le 16:10 italiane) del 2 giugno 2017, dopo un volo di quattro ore dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Alle 10:06 p.m. EDT (le 16:06 italiane) si è conclusa la breve passeggiata spaziale del Comandante di Spedizione 51 Peggy Whitson e dell'Ingegnere di Volo Jack Fisher della NASA per la sostituzione di una scatola di derivazione dati che si era guastata sabato mattina.

Gli astronauti NASA Peggy Whitson, Comandante di Spedizione 51, e Jack Fisher hanno indossato le loro tute spaziali venerdì e si sono recati all'esterno della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) per diversi compiti di riparazione e manutenzione in quella che è la 200esima attività extraveicolare condotta per l'assemblaggio e manutenzione dell'avamposto orbitale dell'umanità.

Venerdì, 21 Aprile 2017 10:39

Spedizione 51 al completo

Con l'arrivo oggi del veterano cosmonauta russo Fyodor Yurchikhin e l'astronauta americano debuttante Jack Fischer l'equipaggio di Spedizione 51, a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) è al completo, anche se con soltanto cinque membri dell'equipaggio anziché i soliti sei.

L'astronauta NASA Shane Kimbrough ed i suoi due colleghi russo - il Comandante della Soyuz MS-02 Sergey Ryzhikov e l'Ingegnere di Volo Andrey Borisenko - si sono sganciati dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e sono rientrati sulla Terra lunedì, atterrando nelle steppe del Kazakhstan a chiusura di una missione di 173 giorni nello spazio.

Seguici!

Newsletter

Please enable the javascript to submit this form

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 21 Maggio.

Log: Missioni e Detriti

  • Tiangong-2 orbit
    Tiangong-2 orbit

    Evoluzione dell'orbita della seconda stazione spaziale cinese. Aggiornamento del 23/5 [Last update: 05/23]

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 23/5 [Last update: 05/23/19]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 17/5/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 20/5 [Last update: 05/20/19].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 24/5 - Sol 173]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 23/5/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 21 Maggio [updated on May,21]

HOT NEWS