Marco Di Lorenzo (DILO)

Marco Di Lorenzo (DILO)

Mercoledì, 20 Gennaio 2016 07:03

"Hot Dog" nel cielo

La maggior parte dei quasar è molto brillante, ma una piccola frazione di questi oggetti così energetici ricade nella categoria insolita degli Hot DOG, o Hot Dust-Obscured Galaxies (galassie calde e piene di polvere che assorbe la radiazione), tra cui la galassia WISE J224607.57-052635.0, la galassia più luminosa che si conosca nell'Universo.

Martedì, 19 Gennaio 2016 07:42

Il cratere ritrovato

E' stato cercato a lungo ed era l'unico mancante all'appello, adesso finalmente la "Lunar Reconnaissance Orbiter Camera" (LROC) lo ha fotografato nel "Mare Insularum" a 260 km dal cratere Copernicus.

Anche il più goloso dei buchi neri deve a un certo punto smettere di nutrirsi oppure nascondersi dalla vista, lo rivela uno studio teorico.

Dopo aver fatto atterrare con successo il primo stadio di un razzo in verticale e dopo averne testato il funzionamento pochi giorni fa, la SpaceX ieri ci ha riprovato con la missione Jason-3. Questa volta la zona di atterraggio non era una sulla terra ferma a Cape Canaveral ma su una chiatta robotizzata nell'Ocenao Pacifico, come nei primi due tentativi falliti. E anche stavolta qualcosa sembra essere andato storto...

Domenica, 17 Gennaio 2016 08:56

Città nel cielo

Questa suggestiva immagine dalla Finlandia mostra una aurora boreale sulla sinistra e una incredibile "pillar reflection" delle luci stradali da parte di cristalli di ghiaccio sospesi nell'atmosfera.

Mentre la Terra viene sfiorata in pochi giorni da una flotta di piccoli asteroidi, la NASA affina le armi per combattere la possibile minaccia; vediamo come è andata la ricerca di questi oggetti nell'anno appena concluso.

Giovedì, 14 Gennaio 2016 07:22

Derrapage su Marte

L'altroieri Curiosity, giunto a Nord-Est della duna Namib, ha effettuato delle manovre di "wheel scuff" (letteralmente "strascicare con le ruote") per spostare lo strato superficiale di sabbia che adesso viene analizzato sia con la camera robotica MAHLI che con lo strumento APXS; domani verrà prelevato anche un campione di sabbia da analizzare chimicamente con il SAM.

Mercoledì, 13 Gennaio 2016 06:49

La terra imita il Cielo

Questa aurora estremamente suggestiva è stata fotografata da Rayann Elzein Lunedi scorso in Finlandia, quando una "co-rotating interaction region" (CIR), al confine tra due zone di vento solare con velocità differenti, ha investito la Terra con 1 giorno d'anticipo, causando una tempesta geomagnetica.

Mercoledì, 13 Gennaio 2016 13:34

Nuove immagini ad alta risoluzione da Cerere

Pubblicate quattro nuove spettacolari foto scattate dalla quota LAMO, intanto Dawn ha affinato ulteriormente l'orbita.

Lunedì, 11 Gennaio 2016 23:34

Addio, David!

Ieri il mondo ha salutato David Bowie, celebre cantante e attore che fu, tra l'altro, profondamente influenzato dalla fantascienza e dalle imprese spaziali, componendo canzoni come "space oddity" e "life on Mars" e interpretando anche un alieno nel film "L'uomo che cadde sulla Terra", da cui è tratta questa immagine. Curiosamente, il suo nome d'arte aveva una forte assonanza con quello di David Bowman, il protagonista di "2001: Odissea nello Spazio"...  Addio David!

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

 Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 18/9/20). Le manovre della sonda am...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 16/9 - Sol 641] - Meteoro...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

Dove si trovano le tre sonde lanciate a Luglio e d...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 16 Settembre [Last upd...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 16 Settembre [Last upd...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista