Vikram ritrovato!

LRO ha fotografato il luogo in cui scese, nella sera del 6 Settembre, il lander indiano; analizziamo i segni dell'impatto...

Parmitano esegue un 'trapianto' su AMS-02

Luca Parmitano, ed il suo collega NASA Andrew Morgan, hanno compiuto sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) la terza eccezionale EVA per la riparazione dello strumento astronomico AMS-02.

Un silenzio "rumoroso" e imbarazzante...

Continua la sconcertante sequenza di "falsi allarmi" sulle onde gravitazionali e sono ormai 15 giorni che le antenne LIGO e Virgo non rilevano veri segnali di origine astrofisica. Cosa c'è dietro?

Starlink, Elon Musk lo ha rifatto!

Sono passate quasi 2 settimane dal lancio del secondo convoglio di 60 satelliti da parte di Space-X; vediamo come è andata e quali sviluppi ci sono. (Aggiornamento del 9/12)

Parmitano, un chirurgo su AMS-02

Luca Parmitano ed il suo collega NASA Andrew Morgan hanno compiuto sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) la seconda eccezionale EVA per la riparazione dello strumento astronomico AMS-02.

Marco Di Lorenzo (DILO)

Marco Di Lorenzo (DILO)

Mercoledì, 25 Marzo 2015 08:03

Oppy conclude la Maratona!

Finalmente Opportunity ha coperto la fatidica distanza che lo porta nella Marathon Valley!

Mercoledì, 25 Marzo 2015 07:24

Millefoglie marziano

L'immagine "mastcam" ripresa qualche giorno fa da Curiosity ritrae una interessante stratificazione rocciosa nella regione "Garden City", dove sono in corso analisi da parte del rover.  

Martedì, 24 Marzo 2015 08:07

Una stella nuova

Scoperta 9 giorni fa, la Nova n.2 del 2015 ha raggiunto la magnitudine 4, diventando ben visibile ad occhio nudo a patto di osservarla nelle ore che precedono l'alba.

L'indagine vera e propria di Cerere da parte della sonda Dawn deve ancora iniziare, eppure i primi risultati già sorprendono e deliziano gli scienziati planetari.

Venerdì, 20 Marzo 2015 15:16

Eclissi solare del 20/3/2015

Osservata da Terra e dallo spazio, ecco una rassegna di come è apparsa l'eclisse di oggi.

Giovedì, 19 Marzo 2015 07:11

Una supernova in miniatura

Quella raffigurata è GK Persei, una "nova" che, durante l'eruzione del 1901, divenne per qualche giorno uno degli astri più luminosi in cielo; questi fenomeni sono il frutto di reazioni termonucleari sulla superficie di una nana bianca a causa del materiale che cade su di esse, proveniendo da una stella compagna; sono ritenuti utili per comprendere le esplosioni di supernovae di tipo 2, molto più potenti ma basate su un meccanismo analogo.

L'immagine è stata ripresa nei raggi X con il satellite Chandra (in blu), nel visibile con il telescopio Hubble e nel radio con il VLA (in rosa).

Fonte: http://www.nasa.gov/mission_pages/chandra/mini-supernova-explosion-could-have-big-impact.html#.VQpn98u34_s

Martedì, 17 Marzo 2015 15:56

La caccia agli asteroidi si rafforza

Mentre la NASA rilascia una nuova applicazione per facilitare la ricerca di asteroidi potenzialmente prericolosi, negli ultimi giorni un bolide dà spettacolo nei cieli di mezza Europa e una flotta di asteroidi ci ha sfiorati.

Martedì, 17 Marzo 2015 09:08

Rovine marziane

Curiosity si è appena spostata in un'area ribattezzata “Garden City”, la prima tappa lungo il percorso “Artist’s Drive” che dovrebbe portarla fuori dalla regione "Pahrump Hills". Si vedono numerose "vene" di minerali interstiziali che hanno resistito all'erosione e sembrano formare le mura di una antica città in miniatura.

Lunedì, 16 Marzo 2015 06:56

I fantastici 4

L'immagine ritrae i 4 satelliti MMS della NASA, lanciati con successo Giovedi scorso e che sono destinati allo studio del poco compreso fenomeno della riconnessione magnetica della magnetosfera terrestre sotto l'azione del vento e del campo magnetico solare. Si veda l'articolo di Ken Kremer.

Sabato, 14 Marzo 2015 17:49

Buon compleanno, Pi-greco!

Oggi è il 14 Marzo, 3.14 per gli anglosassoni... perciò, in questo giorno è tradizione festeggiare la più famosa delle costanti matematiche. Quest'anno poi è speciale, perchè la data completata dalle ultime due cifre dell'anno approssima π fino alla 4° cifra decimale: 3,1415 (non accadrà più per 100 anni!). 

Una curiosità: l'ultimo record di calcolo di π è di 13300 MILIARDI di cifre decimali ed è stato stabilito 5 mesi fa utilizzando un server con doppio processore Xeon e quasi 200 TB di hard disk; il calcolo ha richiesto 208 giorni più altri 8 per la verifica, utilizzando il software Y-crunch liberamente scaricabile da: http://www.numberworld.org/y-cruncher/

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

  • NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre (ore 17)

Log: Missioni e Detriti

  • Rilevazione di Onde Gravitazionali
    Rilevazione di Onde Gravitazionali

    Stato della rivelazione di probabili Onde Gravitazionali da parte di Virgo e Ligo (aggiornato al 12 Dicembre)

  • ISS height
    ISS height

    Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

    Aggiornamento del 12/12 [Last update: Dec,12]

  • Hayabusa 2 operations
    Hayabusa 2 operations

    Le manovre della sonda giapponese intorno a Ryugu (aggiornato il 9/12/19).

  • HST orbit
    HST orbit

    Hubbe Space Telescope orbit monitor.

    Aggiornamento del 12/12 [Last update: Dic,12].

  • Insight statistics
    Insight statistics

    Meteorologia e numero di immagini trasmesse dal lander geologo [aggiornato al 11/12 - Sol 368]

  • OSIRIS REx operations
    OSIRIS REx operations

    Le manovre della sonda americana intorno a Bennu (aggiornato il 13/8/19).

  • Curiosity odometry
    Curiosity odometry

    Statistiche sulla distanza percorsa, posizione, velocità e altezza del rover Curiosity.

    Aggiornato il 6 Dicembre [updated on Dec,06]

HOT NEWS