Mercoledì 1 Marzo 2017
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Cassini inizia il suo ultimo tour ravvicinato attorno ad Encelado

ENCELADUS on July 27, 2015 N00244769-70-72 (uv3 grn ir3)
ENCELADUS on July 27, 2015 N00244769-70-72 (uv3 grn ir3) Credit: NASA/JPL/Space Science Institute - Processing: Elisabetta Bonora & Marco Faccin / aliveuniverse.today

La sonda della NASA Cassini si sta preparando ai suoi ultimi incontri con la luna di Saturno, Encelado: lo farà in grande stile, con tre incredibili sorvoli ravvicinati entro la fine del 2015.

Il primo flyby inizierà oggi alle 10:42 UTC: le immagini arriveranno a Terra tra un paio di giorni e, come di consueto, verranno prontamente rilasciate in formato raw nel catalogo ufficiale. Questo sarà il primo sorvolo del 2015 ed il ventesimo (E-20) per Encelado ma verrà seguito a ruota da un secondo il 28 ottobre ed da un altro a metà dicembre.

Oggi, la sonda sorvolerà la regione polare settentrionale della luna di Saturno da una distanza minima di 1.839 chilometri.

Quando la Cassini arrivò nel sistema di Saturno nel 2004, i territori settentrionali di Encelado erano avvolti nel buio invernale. Ora che il Sole della stagione estiva ha iniziato ad illuminare quei territori, gli scienziati ne approfitteranno per cercare segni di attività geologica simile ai geyser che fuoriescono delle fratture note come "tiger stripes" ("graffi di tigre"), al polo sud della luna.

Molte delle osservazioni saranno riservate agli spettrometri CIRS (Composite Infrared Spectrometer) e UVIS (Ultraviolet Imaging Spectrograph) ma la fotocamera ISS (Imaging Science Subsystem) aquisirà un mosaico di sette frame poco prima dell'avvicinamento, centrato sulla fossa al-Yaman Sulci e sulla catena di crateri a nord (al-Haddar, Shahrazad e Dunyazad). Quando la sonda inizierà ad allontanarsi, ISS riprenderà alcune viste della falce della luna illuminata dal Sole mentre lavorerà anche il Cosmic Dust Analyzer (CDA).

Questo flyby sarà solo un'anticipazione di quello del 28 ottobre, quando potremo gustarci un passaggio a soli 49 chilometri sopra il polo sud di Encelado che, oltre a fantastiche immagini, regalerà moltissimi dati sull'interno del satellite, sulla possibile attività idrotermale e sull'esotico mix spray sparato dai geyser nello spazio.

Da quando la Cassini scoprì i pennacchi in continua eruzione dal polo sud della luna nel 2005, Encelado è stata una continua sorpresa, fino alla più recente conferma di un oceano globale, diventando uno dei migliori corpi candidati del nostro Sistema Solare per ospitare la vita oltre alla Terra.

Altre info su questo post:

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Dal 2009 elaboro le immagini raw delle missioni spaziali insieme a Marco Faccin ed ho creato questo blog ad agosto 2012, in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte.
Per lavoro mi occupo di digital advertising, web e video analytics presso Shiny (SV – Italia) ma passo la maggior parte del tempo libero su questo sito e tra i cataloghi delle foto scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Marzo 2017
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 28 Febbraio.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.