Mercoledì 28 Giugno 2017
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Opportunity supera i 4.000 sol su Marte

Opportunity - cratere Spirit of St. Louis
Opportunity - cratere Spirit of St. Louis Credit: NASA/JPL-Caltech/Cornell Univ./Arizona State Univ.

Il rover della NASA Opportunity, atterrato su Marte più di 11 fa con gli ambiziosi obiettivi di sopravvivere per 90 sol, ossia per 90 giorni marziani, e percorrere 600 metri, il 26 aprile 2015 ha superato 4.000 sol ed i 42 chilometri percorsi.

"C'era qualcosa di incredibile nel vedere il numero 4 seguito da tutti quegli zeri", aveva detto Steve Squyres, ricercatore principale dei MER, in un momento di riflessione mentre il team pianificava le attività di quel giorno.
"A volte, bisogna darsi i pizzichi per crederci", aveva aggiunto John Callas, MER project manager presso il Jet Propulsion Laboratory (JPL).

Opportunity Pancam L1 edr sol 3958

Opportunity Pancam L1 edr sol 3958
Credit: NASA/JPL-Caltech - Processing: 2di7 & titanio44

Opportunity mappa aggiornata al sol 4004

Credit: NASA / JPL-Caltech / Phil Stooke, University of Western Ontario

Il rover aveva trascorso gran parte del mese di aprile analizzando le rocce scure intorno al cratere Spirit of St. Louis, un'insolita depressione dalla forma oblunga che si trova sulla parte esterna del bordo occidentale del cratere Endeavour, proprio all'ingresso della Marathon Valley. Da lì era arrivato ad un cumulo di rocce soprannominato "Lambert Field" (come l'aeroporto internazionale di St. Louis), per poi tuffarsi di nuovo verso il cratere, girare e fare marcia indietro per affrontare Lindbergh Mound.

Opportunity - cratere Spirit of St. Louis

Credit: NASA / JPL-Caltech / Cornell / ASU / R. Arvidson

Tuttavia, il mese di aprile non è stato esente da problemi ed Opportunity ha subito altri ben cinque eventi di amnesia, durante i quali, però, fortunatamente, nessun dato scientifico è andato perso. Peccato che siano stati affiancati anche da un repentino ed improvviso riavvio che, in genere, non è proprio un buon segno.
Le cose erano migliorate da quando il team aveva individuato e marcato il settore di memoria danneggiato nel mese di marzo ma questo ultimo riavvio sembra essere diverso da ogni altro visto fino ad oggi sui Mars Exploration Rover: "Sappiamo che c'è stato un errore ma ancora non ne conosciamo la causa", ha detto Bekah Sosland, direttore di volo dei MER.

Ora Opportunity sta guidando verso i minerali argillosi rilevati dall'orbita dal Compact Reconnaissance Imaging Spectrometer for Mars (CRISM) a bordo della sonda MRO. Basandosi su questi dati, Ray Arvidson, vice coordinatore dei MER presso la Washington University di St. Louis, ha creato una mappa per concentrarsi rapidamente sulle migliori concentrazioni di smectite.

Negli ultimi sol Opportunity si sta interessando all'affioramento all'interno del cratere Spirit of St. Louis, chiamato Lindbergh, il gruppo di rocce al centro del mosaico della NavCam qui sotto.

Opportunity Navigation Camera Sol 4006

Opportunity Navigation Camera Sol 4006
Credit: NASA/JPL-Caltech - Processing: 2di7 & titanio44

Opportunity Panoramic Camera Sol 4005 L2 L5 L7 filters

Opportunity Panoramic Camera Sol 4005 L2 L5 L7 filters
Credit: NASA/JPL-Caltech - Processing: 2di7 & titanio44

Ed in versione anaglifo (prendete i vostri occhialini 3D!):

Opportunity Panoramic Camera Sol 4005 anaglyph

Opportunity Panoramic Camera Sol 4005 anaglyph
Credit: NASA/JPL-Caltech - Processing: 2di7 & titanio44

Opportunity Navigation Camera Sol 4004 anaglyph

Opportunity Navigation Camera Sol 4004 anaglyph
Credit: NASA/JPL-Caltech - Processing: 2di7 & titanio44

A questo punto, avrete sicuramente notato che ci sono delle rocce veramente curiose sulla destra, io le ho subito chiamate "coconut-rocks", ossia "rocce noce di cocco" ma ho visto che questo appellativo è uscito naturalmente su diverse fonti in rete. D'altra parte, la somiglianza con un cocco spaccato è strabiliante!

Opportunity Panoramic Camera Sol 4005 det L_2_5_7 ancd anaglyph L 2 R2

Opportunity Panoramic Camera Sol 4005 det L_2_5_7 ancd anaglyph L 2 R2
Credit: NASA/JPL-Caltech - Processing: 2di7 & titanio44

Ancora non si sa esattamente cosa siano e quale sia la loro storia: potrebbero essere materiale eiettato durante qualche evento, frantumatosi al momento dell'impatto o una roccia molto chiara che ha acquisito il suo rivestimento scuro successivamente in diverse condizioni ambietali e successivamente si è spaccata... Ad ogni modo, spero proprio che Oppy si fermi per qualche analisi e per soddisfare la nostra curiosità!
C'è da dire, però, che il team ha una certa fretta perché vuole posizionarsi all'interno della Marathon Valley entrò metà/fine giugno, durante la congiunzione solare che si verifica ogni 26 mesi, cioè quando Marte e la Terra sono su lati opposti del Sole e le comunicazioni con il Pianeta Rosso vengono ridotte al minimo. In quei giorni, Opportunity godrà di autonomia e con il "pilota automatico" inserito eseguirà un po' di scienza leggera.

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
In cerca di una nuova occupazione, negli ultimi anni mi sono occupata di digital advertising, web e video analytics.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Giugno 2017
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 26 Giugno.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.