Giovedì 3 Settembre 2015
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Opportunity supera i 4.000 sol su Marte

Il rover della NASA Opportunity, atterrato su Marte più di 11 fa con gli ambiziosi obiettivi di sopravvivere per 90 sol, ossia per 90 giorni marziani, e percorrere 600 metri, il 26 aprile 2015 ha superato 4.000 sol ed i 42 chilometri percorsi.

Sia il rover che l'orbiter marziani rischiano la disattivazione a causa dei tagli di bilancio, nonostante i grandi successi conseguiti e le possibili future scoperte.

Oppy conclude la Maratona!

Finalmente Opportunity ha coperto la fatidica distanza che lo porta nella Marathon Valley!

Il bel vedere di Opportunity

Il rover della NASA Opportunity, che ha da poco festeggiato i suoi 11 anni terrestri su Marte, ha raggiunto il mese scorso un punto davvero panoramico dal quale potrà dare un ultimo sguardo alla Marathon Valley, la sua prossima destinazione, ormai dietro l'angolo.

Ci risiamo! I primi mesi dell'anno sono sempre una nota dolente per l'esplorazione spaziale con il Governo Americano che si trova a fare i conti e, per il secondo anno consecutivo, sembra accanirsi contro il piccolo grande esploratore robotico marziano Opportunity.

Dopo aver festeggiato con onore e glorie 11 anni sul Pianeta Rosso, l'amministrazione Obama propone di staccare la spina: la proposta di bilancio per il Fiscal Year 2016 (FY 2016) parla chiaro, ad Opportunity non verranno concessi ulteriori finanziamenti.

Il rover veterano Opportunity, che tra un paio di settimane giorni festeggerà il suo undicesimo anno (terrestre) su Marte, ha appena raggiunto il punto più alto sul bordo occidentale del cratere Endeavour, regalandoci una spettacolare vista.

Un robot con problemi di memoria

Le amnesie di Opportunity, dovute a un malfunzionamento della memoria flash, stanno creando grossi grattacapi.

Nell'ultimo report, avevamo lasciato il rover della NASA Opportunity ai primi di settembre, diretto verso sud, sul bordo occidentale del cratere Endeavour, in direzione della Marathon Valley.

Sembra davvero incredibile ma tra le cinque sonde in orbita e i due rover in superficie, di cui uno super tecnologico, la prima foto pubblicata online di una cometa ripresa un altro pianeta, è stata trasmessa proprio dal veterano rover della NASA Opportunity che, ha fotografato Siding Sping ieri alle 16:00:02 UTC, circa 2 ore e mezzo prima del massimo avvicinamento con Marte.

Opportunity: stop per manutenzione a distanza

A causa dei crescenti e frequenti problemi al computer di bordo, il Mars Exploration Rover Opportunity verrà sottoposto ad un re-format della memoria flash nei prossimi giorni.
Questi continui riavvii, ben 12 nell'ultimo mese, interferiscono con le operazioni scientifiche programmate anche se ogni stop viene poi recuperato nell'arco di uno o due giorni.

Newsletter

Immagine del giorno

Dal nostro album di Flickr

Mission log

AstroAppuntamenti

Settembre 2015
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30
Angolo degli astrofili

Meteo spaziale

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON
Iscriviti alla nostra newsletter!
Ho letto e accetto:
la Privacy Policy
il Discaimer e le Condizioni di Utilizzo

Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - BlogCatalog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.