Sabato 19 Agosto 2017
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

MAVEN liftoff: iniziata una nuova missione NASA dedicata a Marte

MAVEN liftoff: iniziata una nuova missione NASA dedicata a Marte
Credit:NASA

Questa sera è iniziata la nuova missione della NASA dedicata a Marte: la sonda MAVEN (Mars Atmosphere and Volatile EvolutioN) è partita alla volta del Pianeta Rosso con un lancio perfetto dallo Space Launch Complex 41 della Cape Canaveral Air Force Station.

Le condizioni meteorologiche oggi offrivano un 60% di chance ma MAVEN è stato super puntuale e alle 19:28 ora italiana, proprio all'apertura della finestra di lancio, ha iniziato il suo viaggio di 10 mesi verso Marte, spinto in orbita dal razzo vettore Atlas V della ULA (United Launch Alliance). 

L'Atlas V, 30 minuti dopo il lancio, ha posizionato la sonda sopra l'Oceano Atlantico equatoriale in direzione dell'Africa.

MAVEM Atlas 5 map

Credit: ULA

22 minuti più tardi MAVEN si è separato dal vettore, comunicando per la prima volta con le stazione di terra di Perth e Canberra, in Australia.

Alle 20:55 è stato confermato il dispiegamento dei pannelli solari.
Qui sotto un video di simulazione realizzato dalla Lockheed Martin Space Systems il 21 marzo scorso.

"La United Launch Alliance è orgogliosa di far parte di questa grande missione, lavorando a stretto contatto con il NASA Launch Services Program e le squadre del Maven", ha dichiarato Jim Sponnick, vice presidente dei programmi Atlas e Delta dell'ULA.
" Le missioni su Marte sono molto emozionanti e negli ultimi dieci anni, ai sistemi di lancio ULA sono stati affidati i lanci di tutte le missioni della NASA verso il Pianeta Rosso, inclusi i rover Spirit e Opportunity e la più recente Mars Science Laboratory con il rover Curiosity".

MAVEN è partita per Marte a pochi giorni di distanza dalla missione indiana MOM (Mars Orbiter Mission): le due sonde studieranno l'atmosfera del pianeta per determinarne l'evoluzione e i cambiamenti che lo hanno trasformato come lo vediamo oggi.

MAVEN è una sonda abbastanza grande: raggiunge gli 11.43 metri con i pannelli dispiegati.

Pur essendo una missione a basso budget, trasporta nove sensori in tre suite di strumenti:

  • il Particles and Fields Package (PFP), che contiene sei strumenti per caratterizzare il vento solare e la ionosfera di Marte: il Solar Energetic Particle (SEP), il Solar Wind Ion Analyzer (SWIA), il Solar Wind Electron Analyzer (SWEA), il SupraThermal and Thermal Ion Composition (STATIC), il Langmuir Probe and Waves (LPW) e il Magnetometer (MAG).
    Questo set di strumenti è rimasto attivo durante il decollo, registrando dati.

  • il Remote Sensing Package (RSP), che determinerà le caratteristiche globali dell'atmosfera superiore e della ionosfera

  • il Neutral Gas and Ion Mass Spectrometer(NGIMS), che misurerà la composizione dell'atmosfera superiore.

Quando MAVEN raggiungerà Marte, si posizionerà su un'orbita ellittica tra i 150 e i 6.115 chilometri sopra il pianeta.

Tra due o tre settimane tutti gli strumenti verranno attivati per la prima volta per i test post lancio.

Buon viaggio MAVEN: ci vediamo su Marte il 22 settembre 2014!

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
In cerca di una nuova occupazione, negli ultimi anni mi sono occupata di digital advertising, web e video analytics.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Agosto 2017
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 18 Agosto.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - Europa - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.