Lunedì 5 Dicembre 2016
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Siding Spring passa Marte e continua il suo viaggio

Ieri sera la cometa C/2013 A1 (Siding Spring), recentemente scoperta, ha effettuato il suo storico sorvolo ravvicinato di Marte, passando a soli 139.500 chilometri dalla superficie del pianeta, alle 18:27 UTC.

Siding Sprig sta compiendo il suo primo viaggio dalla fredda Nube di Oort verso il Sole, portando con sé un prezioso bagaglio di informazioni sulle origini del Sistema Solare.

Siding Spring - SLOOH

Credit: Slooh Community Observatory

Ieri sera la cometa C/2013 A1 (Siding Spring), recentemente scoperta, ha effettuato il suo storico sorvolo ravvicinato di Marte, passando a soli 139.500 chilometri dalla superficie del pianeta, alle 18:27 UTC.

Siding Sprig sta compiendo il suo primo viaggio dalla fredda Nube di Oort verso il Sole, portando con sé un prezioso bagaglio di informazioni sulle origini del Sistema Solare.

L'evento è stato accompagnato da diverse dirette online.
Io ho seguito Gianluca Masi dal Virtual Telescope e la ricca diretta di SLOOH mentre è stato cancellato il live streaming dell'ESA, che è andata online con un breve hangout circa un'ora più tardi.

Il primo è riuscito a mostrare in diretta un'immagine della cometa mentre era in avvicinamento a Marte, nonostante le condizioni di osservazione non fossero le migliori: Siding Spring si trovava a soli 15 gradi sopra l'orizzonte a sud ovest, al tramonto, con un cielo non proprio limpido.

Siding Spring - Gianluca Masi Virtual Telescope

Molto ricca è stata la diretta SLOOH, la reta di osservatori automatizzati connessa ad Internet, durante la quale lo scienziato planetario David Grinspoon che ha monitorato il flyby della cometa in tempo reale.

Siding Spring avvicinamento a Marte SOOH

SLOOH screenshot

"E' molto raro", ha detto Grinspoon parlando dell'incontro ravvicinato tra Siding Spring e il pianeta, "ed è certamente il primo, che io ricordi, per Marte".

E mentre noi abbiamo seguito il viaggio di Siding Spring da Terra, gli orbiter e i rover al lavoro sul Pianeta Rosso hanno tentato le loro osservazioni (avevo descritto i preparativi in un post precedente).

In tempo reale sono giunte poche notizie dalle agenzie spaziali internazionali, nessuna dall'ISRO per MOM, solo il canale @esaoperation ha fatto una buona telecronaca sullo stato di Mars Express:

Ora, però inizia la grande attesa per conoscere i primi risultati ma soprattutto per vedere qualche immagine.
Le prime che mi aspetto di trovare online entro qualche ora/giorno, sono quelle della NASA che generalmente ha modalità di rilascio piuttosto veloci. Mentre l'ESA ha segnalato in Tweet che per le foto di Mars Express dovremo aspettare la prossima settimana.

Dato che la luminosità della cometa si è abbassata proprio qualche giorno prima del flyby e il suo nucleo è grande appena un chilometro, nutro poche speranze per le foto di Curiosity ed Opportunity. Le immagini di test scattate nei giorni precenti, infatti, presentano sempre molto rumore ed artefatti tra i quali quali sarà davvero difficile scovare un paio di pixel sfocati. Potrebbero aver avuto fortuna, invece, con qualche meteora.

Ecco un'animazione del transito della cometa visto dalla posizione di Curiosity:

Stay tuned!

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Dal 2009 elaboro le immagini raw delle missioni spaziali insieme a Marco Faccin ed ho creato questo blog ad agosto 2012, in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte.
Per lavoro mi occupo di digital advertising, web e video analytics presso Shiny (SV – Italia) ma passo la maggior parte del tempo libero su questo sito e tra i cataloghi delle foto scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Dicembre 2016
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 4 Dicembre.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.