Sabato 25 Marzo 2017
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

L'asteroide 2012 DA14 è in avvicinamento: ecco le prime immagini

Eccolo in avvicinamento l'asteroide 2012 DA14, pronto per un incontro ravvicinato con il nostro pianeta oggi 15 febbraio.

Ne avevamo parlato qulache giorno fa nel nostro post "L'ASTEROIDE 2012 DA14 SFIORERÀ LA TERRA IL 15 FEBBRAIO 2013".

Asteroide 2012 DA14

Credit: LCOGT/Faulkes

Eccolo in avvicinamento l'asteroide 2012 DA14, pronto per un incontro ravvicinato con il nostro pianeta oggi 15 febbraio.

Ne avevamo parlato qulache giorno fa nel nostro post "L'ASTEROIDE 2012 DA14 SFIORERÀ LA TERRA IL 15 FEBBRAIO 2013".

Scoperto dall’osservatorio spagnolo sulle montagne dell’Andalusia meridionale, La Sagra, il 22 Febbraio 2012, quando era ancora ad una distanza di 4,3 milioni di chilometri, oggi sfiorerà la Terra passando all'interno dell'orbita dei satelliti geostazionari.

L'immagine in apertura è stata ottenuta con il Faulkes Telescope South a Siding Springs, Australia, ieri 14 febbraio e montata in una gif animata dall'Osservatorio di Remanzacco in Italia.

La foto seguente, invece, è stata scattata dall'astronomo Dave Herald di Murrumbateman, dall'Australia, il 13 febbraio e mostra l'asteroide come un piccolo punto bianco.

Asteroide 2012 DA14

Credit: D. Herald

Queste sono solo alcune delle molte immagini che sono state riprese in questa fase di avvicinamento e molte saranno le osservazioni dalle varie postazioni astronomiche per riuscire a determinare l'esatta forma, velocità di rotazione e composizione.

Gli scienziati della NASA utilizzeranno il Goldstone Solar System Radar nel Deserto del Mojave in California per catturare le immagini radar dell'asteroide il 16, 18, 19 e 20 febbraio mentre il NASA Near Earth Object Observation (NEOO) continuerà a monitorarne l'orbita anche in futuro.

2012 DA14 ha un diametro di circa 45 metri e passerà a circa 27.000 chilometri (27.353 in base a quanto riportato su blogs.nasa.gov) dalla superficie terrestre, una distanza ben al di fuori dell'atmosfera ma all'interno della fascia dei satelliti in orbita geostazionaria, che si trova a 35.800 chilometri sopra la superficie terrestre.

Raggiungerà il suo massimo avvicinamento alle 19:24 UTC (20:24 ora italiana), con uno o due minuti di scarto, quando passerà sopra l'oceano Indiano Orientale, al largo di Sumatra ad una velocità di circa 7,8 chilometri al secondo.
In Indonesia avranno, quindi, sicuramente un punto di osservazione favorito tuttavia bisognerà fare i conti con la sua scarsa luminosità: dovrebbe brillare come una stella di magnitudine 7,5, passando da sud-ovest a nord-est, attraversando rapidamente le costellazioni.
Questa velocità combinata con la sua dissolvenza renderanno le osservazioni non facili.

Questo flyby modificherà i parametri orbitali di 2012 DA14, riducendone il periodo orbitale intorno al Sole da 368 a circa 317 giorni. I suoi passaggi futuri vicino alla Terra seguiranno percorsi differenti e per almeno 30 anni non si ripeterà un'occasione di avvicinamento simile.

Potremo seguire l'evento in diretta sul canale ustream di NASA TV che dalle ore 18:00 inizierà a trasmettere "NASA Follows Asteroid Flyby" con immagini inviate dall'Australia e dall'Europa.
Gli scienziati del Marshall Space Flight Center di Huntsville e del Jet Propulsion Laboratory risponderanno invece alle domande degli utenti dal canale di Twitter @AsteroidWatch.
In Italia, una diretta dell'evento sarà trasmetta dal sito Virtual Telescope a partire dalle 23.

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
In cerca di una nuova occupazione, negli ultimi anni mi sono occupata di digital advertising, web e video analytics.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Marzo 2017
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 24 Marzo.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.