Martedì 17 Ottobre 2017
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Asteroide o cometa? Un altro ibrido osservato da Hubble

L'asteroide cometa 300163 (2006 VW139) ripreso da Hubble nel 2016
L'asteroide cometa 300163 (2006 VW139) ripreso da Hubble nel 2016 Crediti: NASA, ESA, and J. Agarwal (Max Planck Institute for Solar System Research)

Nella vita e nell'astronomia non tutto può essere catalogato: alcune cose escono dagli schemi e dalle definizioni che abbiamo costruito per descrivere oggetti, eventi, fenomeni, ecc. E' questo lo strano caso dell'asteroide 2006 VW139 registrato anche come cometa 288P/(300163)!

Questo corpo orbita nella fascia principale degli asteroidi tra Marte e Giove.
Fu scoperto nell'ambito del programma Spacewatch dell'Università dell'Arizona a novembre 2006 e catalogato come asteroide con la designazione 2006 VW139.
Tuttavia, a novembre 2011, il telescopio Pan-STARRS dell'Università delle Hawai rilevò un'attività di tipo cometario che costrinse a rivedere la classificazione da asteroide a cometa con il nome 288P/(300163).

Per fare chiarezza ci voleva l'occhio di Hubble!
Le osservazioni condotte nel 2016, poco prima che l'oggetto raggiungesse il perielio, mostrarono due corpi, con massa e dimensioni simili, in rotazione reciproca a circa 80 chilometri di distanza l'uno dall'altro. Il sistema binario creava una nuvola di materiale e gas molto simile alla chioma di una cometa.

"Abbiamo indicazioni di sublimazione del ghiaccio d'acqua generata dal riscaldamento solare che crea una coda simile a quella delle comete", ha dichiarato Jessica Agarwal, del Max Planck Institute for Solar System Research (Germania), leader del team di ricerca.

300163 (2006 VW139), o 2006 VW139/288, non l'unico ibrido scoperto: ricordiamo, per esempio, l'asteroide a sei code P/2013 P5 o la cometa Don Quixote che si finge un asteroide.
Tuttavia, la configurazione binaria, la dimensione quasi uguale dei due corpi componenti, l'ampia separazione tra i due, l'orbita eccentrica e l'attività cometaria, lo rendono un soggetto di studio unico e comprendere la sua origine ed evoluzione potrà fornire maggiori informazioni anche sulla storia del nostro Sistema Solare. Ma 300163 (2006 VW139) non è sempre stato così: il team stima che i due corpi esistano da soli 5.000 anni, nati probabilmente da una rottura causata dalla veloce rotazione.

 

Maggiori informazioni:
A binary main belt comet

 

Altre info su questo post:

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
In cerca di una nuova occupazione, negli ultimi anni mi sono occupata di digital advertising, web e video analytics.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Ottobre 2017
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 16 Ottobre.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - Europa - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.