Sabato 3 Dicembre 2016
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Le due lune nascoste di Urano

Un'immagine in falsi colori ottenuta dal Telescopio Spaziale Hubble ad agosto 2003.
Un'immagine in falsi colori ottenuta dal Telescopio Spaziale Hubble ad agosto 2003. Crediti: NASA/Erich Karkoschka (Univ. Arizona)

La sonda della NASA Voyager 2 sorvolò Urano poco più di 30 anni fa eppure gli scienziati stanno ancora lavorando sui preziosi dati inviati a Terra.
Secondo gli scienziati dell'Università dell'Idaho potrebbero esserci due piccole lune ancora sconosciute in orbita vicino a due degli anelli del pianeta.
I loro risultati saranno pubblicati sulla rivista The Astronomical Journal e sono già visibili sul sito arXiv.

Rob Chancia, autore principale del documento, ha trovato dei pattern chiave negli anelli mentre stava esaminando delle vecchie immagini riprese dalla sonda. In particolare, ha notato un accumulo di materiale sul bordo dell'anelo Alfa, uno dei più brillanti di Urano che orbita ad una distanza di 44.718 chilometri dal centro del pianeta, fra l'anello 4 e l'anello Beta, dove era presente uno schema simile.

Urano - anelli

Oltre alle immagini, il team ha analizzato le occultazioni radio, cioè quando la sonda inviava onde radio attraverso gli anelli poi ricevute a Terra, e le occultazioni stellari fatte quando la Voyager 2 ha misurato la luce delle stelle sullo sfondo attraverso gli anelli, trovando così uno schema simile alle piccole lune ("moonlet") che si nascondono negli anelli di Saturno.

Le due mini-lune di Urano avrebbero un diametro stimato da 4 a 14 chilometri.
"Non abbiamo ancora visto le lune, le immagini della Voyager non erano abbastanza sensibili", hanno dichiarato gli autori ma "la loro scoperta potrebbe aiutare a spiegare alcune caratteristiche degli anelli di Urano che sono stranamente stretti rispetto a quelli di Saturno".  Se queste lune venissero confermate, potrebbero agire come lune "pastore", contribuendo a mantenere gli anelli stabili.
"Il problema di mantenere stretti gli anelli è stato analizzato dal momento della loro scoperta nel 1977", ha detto Chancia. "Sarei molto contento se queste piccole lune proposte risultassero reali e si potessero utilizzare per avvicinarsi ad una soluzione".

Are there moonlets near Uranus' alpha and beta rings? [abstract]

The Voyager 2 Radio Science Subsystem (RSS) occultations of Uranus' alpha and beta rings exhibit quasi-periodic optical depth variations with radial wavelengths that vary with longitude. These patterns may be wakes from small moonlets orbiting exterior to these rings. Based on the observed structures in the rings, we estimate that the moonlets would need to be located about 100 km exterior to the rings' semi-major axes and be 2-7 km in radius. Such moonlets could help keep the rings confined. Due to their small radii and presumed low albedo, the expected brightness of these moonlets is on the order of the noise in Voyager 2 images.

Comments: Accepted for publication in AJ

Altre info su questo post:

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Dal 2009 elaboro le immagini raw delle missioni spaziali insieme a Marco Faccin ed ho creato questo blog ad agosto 2012, in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte.
Per lavoro mi occupo di digital advertising, web e video analytics presso Shiny (SV – Italia) ma passo la maggior parte del tempo libero su questo sito e tra i cataloghi delle foto scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Dicembre 2016
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 1 Dicembre.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.