Sabato 3 Dicembre 2016
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

M51a: nuove osservazioni di una galassia storica

M51a: nuove osservazioni di una galassia storica
Credit: Aaron Watkins

Conosciuta e fotografata da oltre 200 anni, la galassia a spirale M51a, nota anche come Galassia Whirlpool, ha mostrato nuove caratteristiche mai osservate prima.

I ricercatori della Case Western Reserve University, grazie al Burrell Schmidt Telescope CWRU del Kitt Peak National Observatory di Tucson, sono riusciti a catturare i deboli pennacchi che si estendono da nordest e sud con foto a lunga esposizione, riprese nei mesi di febbraio, marzo e aprile 2010 e 2012. Le immagini forniscono nuovi dettagli sulla coda nordovest, lunga circa 120.000 anni luce e mostrano una mancanza di stelle nel pennacchio a sudest.

"Queste caratteristiche potranno essere utilizzate nei modelli di M51 per comprendere la sua storia e quando ha iniziato ad interagire con la sua galassia compagna", ha detto Aaron Watkins, PhD presso il dipartimento di astronomia presso Case Western Reserve e autore principale dello studio pubblicato sulla rivista Astrophysical Journal Letters.

M51a - Credit: NASA/HubbleM51 si trova a 31 milioni di anni luce dalla Terra nella costellazione boreale dei Cani da Caccia: si estende da 50mila  a 100mila anni luce ed è una delle galassie più luminose nel cielo, visibile con un binocolo o un piccolo telescopio. Nota anche come Messier 51a, fu scoperta da Charles Messier il 13 ottobre del 1773.
E' la galassia più grande dell'oggetto denominato M51: la galassia compagna, NGC 5195 (o M51b), è parzialmente coperta da un braccio di polvere della spirale con il quale interagisce ed è stata scoperta da Pierre Méchain nel 1781.

"Nessun astronomo era ancora riuscito a prendere un'immagine con questa profondità", ha dichiarato Watkins.
Il team ha filtrato la luce per 10 ore per rilevare le stelle più giovani ed altre 10 ore concentrandosi su quelle più vecchie, fondendo poi le due esposizioni, per un totale di 20 ore.

Il pennacchio nordovest fu osservato già nel 1970 ma con una tecnologia limitata. E' dominato da stelle anziane ed ha poco gas, forse è stato creato dall'interazione del disco esterno di M51 con un'altra galassia 200 milioni di anni luce o più. Il pennacchio a sud, invece, è considerato una vera stranezza: non è morfologicamente attinente al resto della galassia ed è completamente privo di gas; ha pochissime stelle e quindi è molto debole. Un'ipotesi è che possa essere una reliquia di una terza galassia satellite, una volta era legata a M51. Il pennacchio nordest ha quasi la stessa luminosità ed "è impossibile dire come si sia formato", ha detto Watkins.

Ora, gli astronomi cercheranno di migliorare ancora il dettaglio delle osservazioni: il pennacchio nordovest potrebbe essere un buon candidato per il telescopio spaziale Hubble.

Condividi e resta aggiornato!

Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Dal 2009 elaboro le immagini raw delle missioni spaziali insieme a Marco Faccin ed ho creato questo blog ad agosto 2012, in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte.
Per lavoro mi occupo di digital advertising, web e video analytics presso Shiny (SV – Italia) ma passo la maggior parte del tempo libero su questo sito e tra i cataloghi delle foto scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

Sito web: https://twitter.com/EliBonora
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Dicembre 2016
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 1 Dicembre.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.