Sabato 21 Ottobre 2017
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

LADEE, la sonda che studierà i segreti dell'atmosfera della Luna

  • Martedì, 20 Novembre 2012 06:47
  • Scritto da 

Mentre si discute sulle future missioni umane, un orbiter della NASA raccoglierà informazioni dettagliate sull’atmosfera del nostro satellite, nel corso del prossimo anno.

Orizzonte lunare NASA Surveyor 7

Orizzonte lunare NASA Surveyor 7, 1968
Credit: NASA

Mentre si discute sulle future missioni umane, un orbiter della NASA raccoglierà informazioni dettagliate sull’atmosfera del nostro satellite, nel corso del prossimo anno.

Il Lunar Atmosphere and Dust Environment Explorer (LADEE) partirà alla volta della Luna ad agosto 2013, con il vettore Minotaur-V.

Il suo scopo sarà quello di analizzare la debole atmosfera lunare, la polvere di regolite in sospensione e verificare la sua iterazione con le particelle cariche provenienti dal Sole.
Nel dettaglio i suoi obiettivi saranno:
1) determinare la densità globale,la composizione e il tempo di variazione dell'atmosfera lunare, prima che venga modificata dall'attività umana
2) determinare la dimensione, la carica e la distribuzione dei grani di polvere e valutarne possibili effetti
Ulteriori indagini riguardano gli avvistamenti dei bagliori da parte degli astronauti delle missione Apollo.

L'orbiter avrà a bordo uno spettrometro di massa neutra, uno spettrometro ultravioletto / visibile e un rivelatore di polvere.
La massa totale carico scientifico sarà inferiore a 20 kg, con un'alimentazione normale tra i 60 W e i 100 W massimo.
LADEE ospiterà anche una dimostrazione tecnologica: il Lunar laser Communication Demonstration.
L'orbiter avrà una massa totale di circa 130 kg.

Dal 1960 si hanno diverse immagini che mostrano un bagliore crepuscolare persistente sull’orizzonte della Luna, dopo il tramonto. Inoltre, gli astronauti in orbita intorno al nostro satellite e dalla sua superficie, hanno visto dei raggi crepuscolari che avrebbe potuto essere luce diffusa dalle polveri elettricamente cariche, prima dell’alba o dopo il tramonto.
Alcuni scienziati hanno avanzato l’ipotesi che, anche i fenomeni transitori lunari osservati da Terra possano derivare dalla luce del Sole combinata con le polveri in sospensione.

Harrison "Jack" Schmitt, che camminò sul suolo lunare nel 1972, con l’ultima missione Apollo 17, afferma che non si stupirebbe affatto se LADEE non trovasse alcuna polvere nell’atmosfera della Luna perchè potrebbero essere i gas responsabili dei fenomeni osservati all’orizzonte.
Dalla sua testimonianza emerge infatti che le rocce sul suolo lunare sono essenzialmente pulite e prive di polveri: egli ritiene quindi che se queste particelle si staccano davvero dalla superficie, allora lasciano definitivamente la Luna. Schmitt sottolinea infatti che se la polvere semplicemente levitasse dal suolo allora si dovrebbe verderla scendere di nuovo.

LADEE, costruito presso l’Ames Research Center a Mountain View, in California, indagherà proprio su questi misteri.

Altre info su questo post:

Condividi e resta aggiornato!

Marco Faccin

Principale image editor su https://www.flickr.com/photos/lunexit/ che condivido con Elisabetta Bonora.
Collaboratore su Alive Universe Images.
Sono un grande osservatore e un abile tecnico, affascinano dagli argomenti di cui l'uomo conosce ancora molto poco, come l'Universo. Da molti anni mi dedico, per hobby, ad analizzare il materiale messo a disposizione dalle Agenzie Spaziali Internazionali. Immagini, audio, video, non importa, io cerco di tirar fuori sempre il meglio da ogni sequenza di bit!

Sito web: https://www.flickr.com/photos/lunexit/
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Ottobre 2017
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 20 Ottobre.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - Europa - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.