Lunedì 5 Dicembre 2016
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami

Selezionati i candidati per le future missioni automatiche NASA

La missione VERITAS diretta verso Venere (rappresentazione artistica)
La missione VERITAS diretta verso Venere (rappresentazione artistica) Image credit: NASA/JPL-Caltech

Sono 5 possibili missioni, i campi di indagine riguardano Venere e varie categorie di asteroidi.

 La NASA, nell'ambito del programma Discovery, ha selezionato cinque indagini scientifiche da raffinare nel corso del prossimo anno come un primo passo nella scelta di una o due missioni da lanciare fin dal 2020. Tre di queste scelte sono collegate con il Jet Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena, in California.

 Le proposte presentate riguardano lo studio di Venere, oggetti NEA, troiani di Giove e una particolare classe di asteroidi. Ogni squadra investigativa riceverà 3 milioni di dollari per condurre studi di concetto e di analisi. Dopo un esame dettagliato e una valutazione degli studi concettuali, la NASA farà le selezioni finali da settembre 2016 per lo sviluppo continuo che porta fino al lancio. Ogni missione selezionata avrà un costo di circa 500 milioni, senza contare i costi di lancio e delle operazioni post-lancio.

 "Le indagini selezionate hanno il potenziale per rivelare molto sulla formazione del nostro sistema solare e dei suoi processi dinamici", ha dichiarato John Grunsfeld, astronauta e amministratore associato per lo "Science Mission Directorate" della NASA a Washington.

psyche20150929

Rappresentazione artistica della missione Psyche - Image credit: NASA/JPL-Caltech

 Il programma Discovery della NASA ha richiesto nuove proposte di esplorazioni spaziali nel novembre 2014 e un comitato di scienziati e ingegneri ne ha esaminate ben 27. Le missioni planetarie associate al JPL che sono state poi selezionate per proseguire gli studi di "concept design" sono:

  • VERITAS (Venus Emissivity, Radio Science, InSAR, Topography, and Spectroscopy mission) per produrre una ricognizione fotografica/topografica globale ad alta risoluzione di Venere e produrre le prime mappe di deformazione e di composizione della superficie globale (si veda l'immagine in apertura).
  • Psyche finalizzata allo studio dell'origine dei nuclei planetari, attraverso l'indagine dell'asteroide metallico Psyche. Questo asteroide è probabilmente il superstite di una violenta collisione "mordi e fuggi" con un altro oggetto che lo ha privato degli strati esterni rocciosi, tipici di un protopianeta.
  • NEOCam (Near Earth Object Camera) dovrebbe scoprire 10 volte più oggetti potenzialmente pericolosi rispetto a tutti i NEO scoperti fino ad oggi, permettendone anche una prima caratterizzazione. Si tratta di un telescopio orbitante di 50 cm di diametro che lavora nell'infrarosso ed è il naturale successore di WISE; dovrebbe rivelare i 2/3 di tutti gli asteroidi pericolosi sopra i 140 metri di diametro, obiettivo richiesto dal Congresso USA. La bella Amy Mainzer del JPL è la ricercatrice principale.

 NEOCAM20150930

Rappresentazione artistica della missione NEOCAM - Image credit: NASA/JPL-Caltech

Le altre due selezioni "non-JPL" sono:

  • DAVINCI (Deep Atmosphere Venus Investigation of Noble gases, Chemistry, and Imaging) rivolto allo studio approfondito della composizione chimica dell'atmosfera di Venere durante una discesa di 63 minuti. Dovrebbe rispondere a domande scientifiche che sono state considerate a lungo alte priorità, ad esempio se ci sono vulcani attivi sulla superficie di Venere e come la superficie interagisce con l'atmosfera del pianeta. Lori Glaze della NASA Goddard Space Flight Center di Greenbelt, nel Maryland, è il principale investigatore.
  • Lucy dovrebbe compiere la prima ricognizione degli "asteroidi troiani" di Giove, oggetti che si ritiene possano contenere indizi vitali per decifrare la storia del sistema solare. Harold Levison del Southwest Research Institute di Boulder, in Colorado è il principale investigatore.

 Creato nel 1992, il programma Discovery sponsorizza le missioni di esplorazione del sistema solare frequenti, con costo contenuto e obiettivi scientifici altamente focalizzati. Il programma ha finanziato e sviluppato 12 missioni fino ad oggi, tra cui MESSANGER, DAWN, Stardust, Deep Impact, Genesis e GRAIL, e sta attualmente completando lo sviluppo di InSight (la missione che partirà il prossimo Marzo e che studierà l'interno di Marte).

 

Fonti:
-
http://www.jpl.nasa.gov/news/news.php?feature=4727
- http://discovery.nasa.gov/index.cfml

Condividi e resta aggiornato!

Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

Sito web: https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Altri articoli di Marco Di Lorenzo (DILO)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Newsletter

I nostri articoli sono anche su Coelum Astronomia!

GRATIS E DIGITALE: leggilo ora!

Immagine del giorno

Mission log

AstroAppuntamenti

Dicembre 2016
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Dal nostro album di Flickr

Meteo spaziale

  • NEO News
    NEO News

    Notizie e aggiornamenti sugli incontri ravvicinati con oggetti potenzialmente pericolosi e sulla loro catalogazione. Aggiornato al 4 Dicembre.

Sole e Luna

Attività solare - Credit: SDO/HMI / spaceweather.com

Buchi coronali - Credit: SDO/AIA / spaceweather.com

SOHO LASCO C2 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

SOHO LASCO C3 - Credit ESA/NASA SOHO/LASCO

Aurora - emisfero nord - Credit: NOAA/Ovation

Aurora - emisfero sud - Credit: NOAA/Ovation

CURRENT MOON

Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it

[IT] Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Per saperne di più o negare il consenso prendete visione dell'Informativa Estesa.
Chiudendo questo banner cliccando su 'Accetto' ed in qualunque altro modo, o proseguendo la navigazione su questo sito web, acconsentite al loro uso.
[EN] This site uses technical and third-party cookies, in order to improve services and experiences of our readers. If you want to know more or deny cookies exchange, please view "Cookie Information".
Closing this banner clicking on 'Agree' and in any other way, or continuing to browse this website, you consent with the cookies usage.